Siamo pecoroni. E questo ci salverà

OggiScienza

gregge
APPROFONDIMENTO – In situazioni di confusione seguiamo chi ci sta davanti, soprattutto se pensiamo che sappia dove andare. È normale per gli animali, è normale anche per i gruppi di esseri umani: è il cosiddetto effetto gregge.

“Si tratta di un comportamento – spiega Emiliano Cristiani, del Consiglio nazionale delle ricerche (Iac-Cnr) di Roma – che si manifesta in animali sociali, come oche, scarafaggi e, naturalmente, pecore, che porta a muoversi seguendo i compagni vicini, indipendentemente dalla loro destinazione. In matematica, un gregge è un esempio di sistema auto-organizzante, un gruppo composto da un numero elevato di ‘agenti’ che seguono regole semplici e in cui le dinamiche individuali sono influenzate da quelle degli agenti più prossimi. Nonostante si tratti di atteggiamenti solitamente associati ad animali, studiarli può essere utile per indirizzare al meglio anche grandi folle di esseri umani”. Questo è un meccanismo che si attiva anche…

View original post 929 altre parole

Annunci

2 pensieri su “Siamo pecoroni. E questo ci salverà”

  1. Mah ! Se fosse del tutto vero, dovremmo essere sommersi di latte e dei suoi derivati. Neanche le greggi fan più latte, ma solo … Tristi tempi di deflazione !!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...