La poesia religiosa umbra: San Francesco

its all grist to the mill

La letteratura religiosa nasce dalla spiritualita’ e dai movimenti religiosi del tempo (francescani e domenicani). Nel 200 l’Umbria fu la culla di un moto religioso, che dette vita a confraternite di persone adite alla penitenza e all’auto flagellazione, predicando e pregando la Madonna e il Signore.

Questi componimento che nascono, sono in dialetto umbro e vengono chiamati LAUDI, inizialmente in forma orale e successivamente scritta.

San Francesco nasce ad Assisi nel 1182, da una famiglia di mercanti economicamente agiati, ma conquistato dalla vocazione religiosa, a soli 24 anni abbando’ gli agi e le ricchezze familiari, per dedicarsi alla fondazione dell’ordine dei francescani, tra i cui valori si annoverano la poverta’, l’umilta’ e l’amore per il prossimo e le per tutte le creature di Dio, allontanandosi da tutte le ricchezze terrene.

Di San Francesco e’ rimasto un componimento poetico “Il Cantico delle Creature”

I versi del cantico hanno l’andamento di una…

View original post 142 altre parole

3 pensieri su “La poesia religiosa umbra: San Francesco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...