Siete condannati all’Isola deserta come Robinson e potete portare con voi solamente…

Giochiamo? Eccovi l’Isola, vostra futura dimora completamente deserta di umani che vi ospiterà per un anno: un paradiso tropicale,temperatura media 25 gradi,con spiagge rosa, dorate e anche nere, memoria di recenti eruzioni vulcaniche.
Le palme reali arrivano fino al mare con i loro 24 metri di altezza, mentre il pino, la canna da zucchero, l’ananas,il banano e l’eucalipto profumano l’aria.
I fiori sono uno spettacolo: dall’Ibisco gigante, macchie di rosso, giallo e viola tra il verde,alla mariposa, il candido fiore sacro agli antichi dei caraibici.
Vi imbatterete in animali delle specie più diverse, del tutto pacifici.
Troverete un mare di cristallo,dove nuotano pesci dai mille colori mentre i fondali sono ricoperti da foreste di coralli rossi e rosa.
Ci siete?
E ora arriviamo alle “regole”:
Vi sarà lasciato uno zaino con qualche indumento e alcune scatolette di cibo per i primi giorni.
Poi dovrete provvedere da soli.
Non potrete portarvi dietro, oltre a nessun umano o animale domestico: piccì,cellulare,radio,cineprese,o altro ordigno elettronico.
Vi sarà concesso un bagaglio di soli 5 kg, a vostra scelta.E qui sono curiosa di sapere in che cosa consisterebbe.
Ora pensate a quello che fareste subito,una volta abbandonati,soli,in quel paradiso terrestre, con il vostro esiguo equipaggiamento, a come vi organizzereste.
Non ditemi: mi metterei a piangere perché non vale 🙂
Fate correre la fantasia…a ruota libera 🙂

12 pensieri su “Siete condannati all’Isola deserta come Robinson e potete portare con voi solamente…”

  1. Naturalmente mi porterei un paio di libri di poesie e qualche risma di carta. Oltre naturalmente al necessario per poter pescare e cacciare, oppure costruirmi un riparo. Per il resto non mi necessiterebbe altro. Anche perchè una donna di cinque chili non si trova e magari costringerne una di più di cinque chili nello zaino non c’è verso o argomento. Quindi cercherei di farne a meno…
    Grazie per l’opportunità offertami ed un bacio di ibisco stordente…..
    ps: sono riuscito ad inserire finalmente la scritta dei cookies sulla home: Alleluia!!!!!

    Piace a 2 people

  2. ..cinque chili su un’isola deserta? ..wow…..
    ..coltello tipo Rambo, corde, catrame, accendino, borse di plastica, semenza, un telo, un libro…

    "Mi piace"

  3. un anno non è poi così tanto lungo… pensando all’età della pietra penso al fuoco … quindi una scatola di accendini 2 al mese quindi 24 accendini ….
    visto che la frutta non manca una buona fiocina.. ed il resto “Avventura” ….
    dai un giornaletto hot … per qualche evasione ^_^

    Piace a 1 persona

  4. 5 kg…. Sono da sempre una pratica, quindi, coltello da sopravvivenza, ne ho uno che uso anche per altre cose, corde, dei semi, Dea ho sempre desiderato un orto tutto per me, acciarino, carta e penna per scrivere e poi…..del nastro adesivo telato, ho visto farci delle cose incredibili con quello!! è necessario per pescare…
    E poi…. I miei ricordi, tanti, le mie emozioni, i miei battiti del cuore e i miei tagli nello stesso…. Porterei me stessa con tutti i casini e tutte le mie piccole ossessioni….
    Magari riuscirei a lasciarne qualcuna sull’isola

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...