I rigatoni “all’Inferno”, ricettina che ho ereditato, se vi piacciono i sapori forti…

“All’Inferno” era una antica trattoria nel porto di una cittadina di mare che mio nonno frequentava secoli fa. La ricetta me l’ha tramandata lui, io l’ho solo modificata un pochino.

Ingredienti per 4 persone:

100 gr. di salsiccia normale
100 gr di salsiccia piccante, io uso quella calabrese.E qui vedete voi, se sbilanciarvi a favore dell’una o dell’altra, la sottoscritta abbonda in piccante
Passata di pomodoro-preferibilmente Cirio- q.b.
1 cipolla
3 spicchi d’aglio
400 gr di rigatoni, che sono un classico. Personalmente uso i cannolicchi rigati della Garofalo, una pasta napoletana che trovo unica.
100 gr di olive nere
Mezzo mazzetto di basilico
1 etto di parmigiano: io uso un mix di parmigiano e pecorino oppure di ricotta salata secca grattata.
sale e pepe

Preparazione

Tagliate le salsicce a tocchetti, fatele cuocere per 10 minuti in padella a fuoco medio. Sgocciolate ed eliminate il grasso di cottura, quindi rimettetele nel recipiente.
Unite la passata di pomodoro, la cipolla tritata e 2 spicchi d’aglio schiacciati. Regolate il sale e fate cuocere per 10 minuti, mescolando.
Snocciolate e tritate le olive, incorporatele alla salsa insieme a uno spicchio d’aglio schiacciato, il basilico tritato- io lo metto a foglie intere- e il parmigiano.
Fate cuocere la pasta, quando è al dente scolatela e versatela in una zuppiera.Conditela con la salsa e servite subito.
P.S.Se per preparare il sugo usate una padella dai bordi alti i rigatoni o cannolicchi li potete sistemare direttamente lì e riemscolarli, si amalgamano meglio al sugo.
Io, prima di portare in tavola, aggiungo anche un filo di olio al peperoncino che preparo da me medesima, vedete voi…

8 pensieri su “I rigatoni “all’Inferno”, ricettina che ho ereditato, se vi piacciono i sapori forti…”

  1. E certo…. Tra salsiccia piccante di terra calabra, aglio, cipolla, grana, pecorino, la pasta garofalo che compriamo pure noi da anni ,peperoncino e quant’altro…. Scusa a me pare di aver visto giusto, o hai messo la ricetta dello strudel???? 😆😆😆😆😆😜😜😝😋😋😋

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...