L’amico Jack Daniel’s e la tana del coniglio- a Katti

Da Liberaeva
Da Liberaeva

Non c’è tradimento peggiore di quando un amante porta un’altra donna nel tuo letto. Persino il materasso vibra del loro rapporto sessuale, interrompendoti il sonno, perché i tuoi stessi sogni sono contagiati dal tradimento.
Sai che parte da protagonista avevi nel loro amore, sai in che misura vi partecipavi e questo ti fa gelare il sangue. Inutile ripeterti che il tradimento è ormai diluito, indebolito dal fatto di non esser più segreto. Te ne stai lì distesa nel letto senza riuscire a trovare una posizione che ti favorisca il sonno: la schiena, il fianco, lo stomaco, l’altro fianco son tutti formicolanti del loro sesso, hai la pelle d’oca dappertutto, come se le lenzuola fossero infestate da cimici.
La città ti ribolle intorno, Roma grande e fumante, Roma da fine impero: auto della polizia che sgommano a sirene spiegate, ambulanze che sfrecciano per le vie ululando, macchine che vomitano canzoni sulla marea di ormoni, il crescendo del testosterone che cerca l’estrogeno e viceversa, insomma il palpitare dell’universo.
Tutti hanno qualcuno, solo tu sei sola.
Di colpo ti assale la copia sbiadita del tuo amore finito; vorresti ricordare solo i brutti momenti e invece sei sommersa dai bei ricordi.
Vuoi odiarlo il tuo amore ma lui è ancora lì che pulsa come un cuore tolto dal petto. Vuoi dimenticare e invece non puoi far altro che ricordare.
Ricordare anche che tu sei giovane e bella mentre l’altra ha molti più anni di te e non risplende davvero per avvenenza fisica.
Ma allora …che cosa hai fatto o non hai fatto per essere messa da parte così brutalmente?
Non ce la fai più,hai giurato di smettere di bere ma non puoi fare a meno di andare al mobile bar e ti ritrovi innamorata di Jack Daniel’s proprio come ai vecchi tempi.
Quando comincia l’annebbiamento sai di essere condannata: condannata a una settimana di depressione, tristezza e odio per te stessa.
Condannata alla lunga caduta a spirale fino in fondo alla tana del coniglio ma ora quello che importa è solo non ricordare più, fa troppo male questa ferita, è insopportabile…

Questo post è ispirato a una storia vera: la ragazza di cui parlo è Katti,protagonista di alcuni miei racconti, morta tre anni fa, il 20 di Luglio, in un incidente d’auto: alcool, farmaci e macchine superveloci non vanno d’accordo.
Ho cercato di aiutarla in tutti i modi possibili: non è servito.
Giovane, bella e ricca: ma a volte non basta.
a Katti, ovunque tu sia

15 pensieri su “L’amico Jack Daniel’s e la tana del coniglio- a Katti”

  1. la ricchezza non da l’amore e imbevuto di vita dissoluta lascia sull’asfalto la gelida solitudine ….
    .. Uno squallido appiglio ad un mondo che le scivola via , chissà a monte le storie come nascono e svaniscono se la coscenza di lui gli farà rivivere ansie e pentimenti o se lei avesse visto oltre le nubi un’altro raggio di sole .. ma il jack, l’ha avvolta nel suo mondo empirico trascinandola nel baratro .. mi dispiace per la veridicità della storia che condanna una giovane vita all’emarginazione dei sentimenti ….

    "Mi piace"

    1. era uan ragazza splendida, una carissima amica ma soffriva di un male oscuro…era autodistruttiva, del resto il padre, armatore, è morto suicida e la madre , dopo la morte del padre si è rifatta una vita negli USA, molto lontana da lei…a volte la morte la ereditiamo

      Piace a 1 persona

  2. A volte i sentimenti ci si ritorcono contro, con i loro inquietanti e ingiusti rigurgiti, che non ci fanno più vivere
    Ho molto apprezzato questa tua dedica, viky,silvia

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...