Italiani…che voglia di ferie: chiesti 26 milioni di prestiti per le vacanze…

Dal film “Vacanze ad Ischia”1957 di mario camerini

La voglia di vacanze è tanta per gli italiani da farli ricorrere a un prestito per poter partire e fare qualche giorno di ferie.
Secondo i numeri elaborati da Facile.it e Prestiti.it, nel primo semestre del 2015 i finanziamenti erogati per pagare viaggi e vacanze sono stati pari a circa 26 milioni di euro.
Se in termini assoluti sono Lombardia e Campania le due regioni in cui vengono sottoscritte il maggior numero di richieste di prestiti per viaggi e vacanze (rispettivamente il 29% ed il 12% delle richieste totali), se si osserva l’incidenza dei finanziamenti di questo tipo sul totale di quelli sottoscritti nella regione, la Lombardia è ancora una volta prima con una percentuale dell’1,27%,segue il Veneto in cui i prestiti finalizzati al pagamento dei viaggi rappresentano l’1,24% del totale.
Io mi chiedo: ricorrere a un prestito per vacanze…non lo farei mai. Mi dicono che tali prestiti sono rimbosabili, con ovvi interessi, in 4 anni,il che vuol dire che l’anno dopo si rinnova e così via a meno di un miracolo…mi pare la spirale che Kerouac definiva” la tana del coniglio”…

17 pensieri su “Italiani…che voglia di ferie: chiesti 26 milioni di prestiti per le vacanze…”

  1. debiti in nome di uno svago che ti attanaglia mi sembra abbastanza surreale, ma conoscendo la regione lombardia …..
    tutto ciò che luccica non è oro…. e fra auto viaggi ..è un’ostentare ricchezza che non è …. ma son debiti … quindi meglio un tuffo in piscina o nel fiumicello .. che essere un falso ricco

    Piace a 1 persona

      1. ma lo sai che sono già stata nominata per questo tag e che non ho aderito? spiego: sono una lettrice onnivora, fin da piccina, il fantasy…se lo amo… ma non ho mai digerito harry potter, a parte edvige, la civetta bianca delle nevi.; ciò nonostante mi son spupazzata ben tre libri per dimenticarli, non so il perché, mi sa che la mia magia non è quella della . Rowling. evidentemente ero destinata a questo tag….lasciami un po’ di tempo, che devo prima scrivere un pezzo sul mio gattone

        "Mi piace"

  2. ahahahah…. scusa ma sono andato a leggere la parola sbragone ma ho trovato sbruffone
    sbragone per assonanza di idee mi sembra uno che si tira giù le braghe pur di ottenere qualcosa … sbaglio? ^_^

    Piace a 1 persona

  3. stavolta concordo…ma evidentemente c’è un bisogno disperato di ferie, di staccare dal lavoro (chi ce l’ha) e dal pensiero del lavoro (chi non ce l’ha…) e le banche son lì pronte a lucrarci sopra

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...