Gli italiani usano troppi farmaci: 1,7 pillole al giorno a testa

Troppi farmaci: 1.7 pillole al giorno per ogni italiano è la media calcolata dall’Agenzia Italiana del Farmaco. Numeri che vedono il 70.4% dei consumi erogato dal Servizio Sanitario Nazionale, mentre il restante 29.6% è relativo agli acquisti del cittadino.
Il gruppo di medicinali maggiormente diffusi sono quelli del sistema cardiovascolare, seguiti da quelli dell’apparato gastro-intestinale, e di seguito sangue e organi emopoietici, sistema nervoso centrale e infine apparato respiratorio.
La percentuale maggiore spetta alle donne, con un 60.7% superiore a quello degli uomini, limitato a un 57.2%. Per le fasce d’età dominano gli anziani con circa il 90%, seguiti dai bambini, intorno a un 50%.
Siete per caso trangugiatori di pillole anche voi? 🙂

6 pensieri su “Gli italiani usano troppi farmaci: 1,7 pillole al giorno a testa”

  1. Wow…è una bella cifra! Noto comunque attorno a me la tendenza, per nulla in calo, di utilizzare farmaci per qualsiasi tipo di disturbo (che sia anche minimo). Non sono molto d’accordo con l’abuso di farmaci, soprattutto se si può gestire il dolore o il disturbo stesso in altro modo…magari meno veloce ma comunque efficace.

    Piace a 1 persona

  2. dunque la salute è salute, ma le statistiche dovrebbero essere prudenti .. la salute non è un filo lineare …. detto questo io non faccio uso di medicinali , solo all’occorrenza …. ma ci sono delle patologie come quelle che aveva il mi babbo …. con una aorta calcificata e che doveva prendere diverse medicine in primis cardioaspirina a vita ….. quindi va valutato non da statistica di medicine ma da statistica di malattie …….
    poi mi viene in mente che è per il taglio alla sanità (guarda caso) che escono queste ben accette statistiche ….. ma fino a poco tempo fa i ricercatori che andavano a proporre le loro mercanzie ai dottori incitavano alla prescrizione … a favore delle case farmaceutiche … e qui mi suona storto …. cmq sono favorevole ad una più accurata attenzione nella vendita troppo facile di antibiotici ….

    Piace a 1 persona

    1. no der, seguo personalmente questo fenomeno, gli italiani, per esempio, ricorrono agli antibiotici al primo mal di gola:- altrimenti non mi passa- ti dicono e questo è solo un esempio. altro: gli antinfiammatori, che dovrebbero essere usati con molta prudenza: al primo dolore…evvai…questo è il senso del post, ovvio che chi soffre di patologie gravi e degenerative debba prendere i farmaci…

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...