Ma guarda… il Tas ha rigettato la richiesta di sospensiva di Valentino Rossi che quindi partirà dall’ultima fila a Valencia come deciso dalla Fim

Evidentemente anche al TAS non si intendono di moto, come me del resto…rido…se ben ricordate io ho fatto due post sull’argomento rossi VS marquez: ne sono nate discussioni animatissime, con i sostenitori del 36 enne italiano più inferociti che mai con Marquez.
Io , autodefinitami ignorante sull’ argomento- però ho seguito la fatidica gara- ho sostenuto fino in fondo che il dottore HONORIS CAUSA aveva torto e super torto, parere del resto anche di Marco Travaglio, vedi il pezzo “catfight fra i fans di valentino rossi e marco travaglio“.
Addirittura un mio conoscente virtuale che non vedevo più da un anno o giù di lì è venuto qui a commentare iniziando con queste parole:
-Certo tu di moto te ne intendi pochino…- e poi ha lasciato i saluti e..non ricordo più 🙂
Ma oggi apprendo che:
Il Tas ha rigettato la richiesta di sospensiva di Valentino Rossi che partirà dunque dall’ultima fila a Valencia, l’ultimo e decisivo appuntamento del mondiale.

Ecco la decisione del Tas:
-Dopo la gara in Malesia la Direzione Gara ha valutato che Valentino Rossi aveva investito deliberatamente Marc Marquez al fine di costringerlo ad andare fuori linea, il conseguente contatto ha causato la caduta di Marquez che è finito fuori gara. Per tale violazione del regolamento, la Fim ha imposto 3 punti di penalità sulla patente del pilota, che già scontava 1 punto di penalità per un incidente a inizio stagione.
Questa decisione lo porta ad avere 4 punti di penalità, condizione che lo costringerà ad iniziare la prossima gara dall’ultima posizione della griglia di partenza- Il Tas ricorda di “aver ascoltato i rappresentanti del sig. Rossi e, ieri, della Fim negli uffici di Losanna, al fine di esaminare esclusivamente la richiesta urgente di una sospensiva per stabilire se Valentino Rossi dovesse o meno partire dall’ ultima posizione della griglia a Valencia. Il Tas ha rilevato che le condizioni per concedere la sospensiva non erano soddisfatte, il che significa che la sanzione imposta dalla Fim dovrà essere applicata nel prossimo Gran Premio a Valencia”.

Allora forse io e marco avevamo, abbiamo, ragione…eggià…ora ovviamente uscirà il solito complotto, ma a me basta sapere che i miei occhi ci vedono più che bene. Naturalmente tanti auguri al doc honoris causa di vittoria… 🙂

16 pensieri su “Ma guarda… il Tas ha rigettato la richiesta di sospensiva di Valentino Rossi che quindi partirà dall’ultima fila a Valencia come deciso dalla Fim”

  1. Io invece di moto me ne intendo un po’ e riconfermo tutto quello che ho scritto:il povero evasore fiscale,vedendosi inferiore agli altri piloti e quindi non più in grado di vincere il mondiale,s’inventa un complotto dove lui,che ha l’abitudine di far cadere a terra giovani campioni veri (Marquez é stato fatto cadere ben 3 volte dal Vale nazionale,giocandosi così il mondiale) diventa una vittima di quei disgraziati spagnoli! Di cui uno,ricordiamolo bene,é suo compagno di squadra oltre che rivale per il titolo. La gara prima se l’era presa anche con l’italiano Iannone,colpevole di averlo rallentato.Insomma:tutti contro di lui,poverino,tanto che deve difendersi a pedate e a frignate a mezzo stampa degne della peggiore donzella sfigata!Il suo grande talento,d’altronde,si vede fin dalle prove: primo classificato Marc Marquez! Ma toh….Valentino?Quinto….Almeno alle prove poteva far vedere che sarebbe partito prima….invece no! Ma insomma cattivi piloti:frenate tutti e lasciatelo vincere,poverino!Altrimenti rischiate di ritrovarvi personaggi idioti come le Iene a insultarvi sotto casa! W l’Italia!!! Che figura di m…..Forza Marquez!!!! E che il mondiale lo vinca Lorenzo

    Piace a 2 people

    1. sono con te, absolutely! ma pensa te come è il popolo italico…è vera quella del commentatore che non vedevo da più di un anno…il commento sta ancora qui…io gli ho risposto che tra lui e travaglio scelgo travaglio.e già, le prove…quinto…

      Piace a 2 people

      1. L’avevo letto…..penoso! Come se si dovesse essere esperti di motociclismo per vedere la realtà! A proposito:lui lo é? Come i tifosi di calcio esperti dal divano? Mi tocca preferire Travaglio anche a me! 😉

        Piace a 1 persona

  2. Viki, il giro di pecunia che c’è dietro ‘ste cilindrate ed altre mi tiene lontana dai vari Rossi, Verdi e a strisce.

    Lo sport che amo è quello predicato da Pierre de Frédy, barone di Coubertin.

    Il resto è…silenzio..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...