20 pensieri su “Eros e Thanatos”

      1. Cre-azione verso distruzione. Preferisco il nuovo, sempre, ma solo quando il vecchio non ha più germogli. Questa è auto-consapevolezza: riconoscere e scegliere. Non so se mi segui nella mia follia verbale 😉 Non ci sono forze buone e cattive, noi siamo il risultato di tutto questo messo insieme, ecco siamo tutti nevrotici 😀

        Piace a 1 persona

  1. X Marie Antoinette: non è una follia verbale, vedi io penso che noi siamo solo dei “risultati”: abbiamo la possibilità della conoscenza, la facilità di accedervi..ma in pochi lo fanno. E il riconoscersi nella morte iconizzata nell’amore, come qui, è un segnale di “esserci capiti” nel ciclo perenne vita-morte del quale ci sentiamo protagon isti. La nostra piccola immortalità…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...