Muta di serpente

delgado5

Il desiderio è figlio di pirati del sogno
batte le strade vagabonde dell’obliquo
e muore impiccato alla linea retta
dell’umano orizzonte.
Quando, scomparsa la magia delle sue mani
a indorare i solchi del tuo corpo
la moneta del sortilegio esplode
come un magico palloncino da fiera
rivelando il magro scheletro
d’inganni
anche la bellezza d’Afrodite
trova specchi in altri occhi.
La noia d’amore non concede perdono
chiude per sempre i cancelli
arrugginiti dei sensi
per questo resta tra le mani
solo un vuoto simulacro di corpi
– muta di serpente-
che lentamente avvizzisce
e fragile si frantuma tra le dita.

Quanti zombies crea la noia d’amore…e  spesso neppure ci s’ accorge  della orrenda mutazione 👿

14 pensieri su “Muta di serpente”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...