Un TAG “diabolico”: #PattocolDiavolo

angelidiavoli

L’amico Vittorio ha ideato un Tag che mi ha incuriosito assai: naturalmente ho accettato subito di partecipare, troppo bello 👿
Leggete Vittorio qui: https://ordineecaos.wordpress.com/2016/01/23/pattocoldiavolo . Riporto  paro paro le sue parole :

Avrete il coraggio di mettervi alla prova e, soprattutto, mettere in mostra i vostri pensieri più inconfessabili?
Molti di noi, rispettano le regole per un senso del dovere, o solo per paura delle conseguenze.
Altri, lo fanno perché è la propria coscienza a spingerli a comportarsi così.
Ora ipotizziamo, però, che il Diavolo venga da voi e, garantendovi la totale impunità (reale, non sarebbe un inganno), vi permetta di compiere delle azioni estreme, contrarie a ogni principio morale.

Regole del tag:

– copiare le regole e la presentazione del tag
– copiare il link del post originario https://ordineecaos.wordpress.com/2016/01/23/pattocoldiavolo
– come sempre, non nominare nessuno; chi vuole, può partecipare liberamente
– siete pregati di non mettere alla berlina pensieri contrari ai vostri
– rispondere sinceramente a tutte le domande, senza saltarne neanche una; per ogni falsa risposta, il Diavolo vi chiederà un pegno in cambio
– per nessuna ragione al mondo, è possibile aggirare i vincoli posti
– se siete superstiziosi (o timorosi, o quello che volete), non partecipate a questo tag; per me è un gioco, ma non decido per gli altri
– mi accorgerò delle vostre bugie

Prima di passare alle domande e relative risposte giuro che dirò la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità e altresì di averci pensato molto prima di scrivere queste ultime,facendo capo, ovviamente, al mio presente.Quindi le risposte sono contingenti alla mia vita attuale 😈

diabla2

DOMANDE e RISPOSTE:

1) un vostro amico sta per morire e, per salvarlo, vi viene data la possibilità di uccidere una persona che non conoscete, senza incorrere in alcuna conseguenza legale.
Vincolo: non potete delegare l’uccisione ad altri.
Lasciate morire il vostro amico, oppure uccidete l’estraneo?

Salvo la mia amica, l’unica vera che ho,perché se penso alla mia vita senza lei sparisce gran parte della mia. Ovviamente cercherei di eliminare l’estraneo nel modo più rapido e indolore, insomma Borgiano, ma senza i protratti nefasti effetti della “cantarella”specialità della famiglia papale di allora.

2) ci sono due persone affamate (una siete voi) e un solo piatto di minestra.
Vincolo: non potete nutrirvi col vostro corpo.
Sapete che, continuando il digiuno, rischiereste di morire, mentre mangiando sopravvivereste fino alla salvezza definitiva.
Scegliete di sacrificarvi oppure uccidete l’altra persona?
Anche stavolta, nessuna conseguenza legale.

Ucciderei l’altra persona prima che lo faccia lei: mors tua vita mea…ritengo che pur di non morire si diventi anche cannibali, ricordate l’aereo caduto sulle ande all’incirca 35 anni fa?Vabbé che là i morti erano dovuti alla sorte…

3) siete stati sposati per tanti anni ma, alla fine, il vostro matrimonio è distrutto: l’amore della vostra vita, ha deciso di lasciarvi.
Vincolo: non v’innamorerete mai più.
Vi viene dato un filtro d’amore che, se fatto bere a quella persona, la terrebbe legata a voi per sempre; il problema è che verrebbe privata del libero arbitrio, quindi diventerebbe una sorta di involucro vuoto, senz’anima.
Scegliete di rimanere da soli, soffrendo le pene dell’inferno, oppure di vivere un sogno, anche se fittizio?

Niente filtro, per carità: che me ne fo di uno zombie per casa?Inoltre sapendo di essere l’artefice della morte cerebrale dell’uomo che amo finirei col suicidarmi o con l’impazzire, perché per me non sarebbe più vita ma un rimpianto continuo di tutto quello che era prima.
E io non sopporto i rimpianti, meglio 1000 rimorsi che un solo rimpianto.

bacio3

22 pensieri su “Un TAG “diabolico”: #PattocolDiavolo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...