GUERNICA

guernica10

Urla e pianti, fragore di tuono, il mondo impazzito si capovolge
tra il sangue rappreso una mano tagliata indica il cielo.
Corpi smembrati, apocalisse d’umana sventura, vento rabbioso
d’un dio crudele.
La morte sventola in alto la falce appuntita.

Guernica è una cittadina della Spagna Settentrionale (Biscaglia).Il 26 Aprile del 1937 la Luftwafe(legione Condor) con la collaborazione dei franchisti la rase al suolo durante la guerra civile spagnola.
Anche l’Italia diede il suo contributo a Franco.
Hitler allora sperimentò in Spagna le tecniche di bombardamento che sarebbero poi state massicciamente impiegate nella Seconda Guerra Mondiale-
Quello di Guernica fu un massacro orrendo che ispirò a Picasso il famosissimo omonimo quadro una tempera su tela, 349 X 776 cm; l’opera  rappresenta il momento dell’ira e del dolore dell’Artista, che fin dall’inizio della guerra si era schierato a favore del governo repubblicano.
L’emozione e la collera di Picasso per il massacro viene espressa nell’opera con una visione drammatica di corpi sfatti, visi stravolti, intrecci di corpi d’animali e uomini,in uno sfondo privo di colore in cui echeggiano urla lancinanti.
Nulla è cambiato a tutt’oggi: Guernica viene rasa al suolo e ricostruita ogni giorno per subire di lì a poco la stessa sorte, in un macabro gioco.

11 pensieri su “GUERNICA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...