“Dio piange per gli abusi dei preti pedofili . I colpevoli saranno puniti” ritornello amato dal nostro francesco papa

duo

Nel settembre dell’anno scorso lo dichiarava a Filadelfia- vedi  Huffington post- oggi continua imperterrito ad esternarsi dove si trova, anche quando , dai poteri forti non meglio identificati ma di sicuro il guidardone sta al comando, vedi l’Angelona presente alla premiazione che ben dimostra da che parte sta il vaticano, gli viene conferito il premio “Carlo Magno” che manco  desidero  sapere quello che è.
Solo vorrei umilmente essere edotta da sua SANTITA’ L’ARGENTINO COME PENSA SIANO STATI PUNITI i preti pedofili se la chiesa non li denuncia oppure se pensa che oggi la situazione sia cambiata, perché non lo è.
No, non è cambiata, mio caro sostenitore dell’esercito come “portatore di pace”. Sì come la pace del ’78 in argentina con i colonnelli e i desparecidos, che sicuramente ricorderai,erede di pietro.
Così tanto per dire…anche Francesco – che con l’UNICO di questo nome nulla ha da spartire- di coraggio ne ha, come i nostri politicanti, paro paro…
Beato il gregge che belando ci crede e ci casca…al solito!

26 pensieri su ““Dio piange per gli abusi dei preti pedofili . I colpevoli saranno puniti” ritornello amato dal nostro francesco papa”

      1. no guarda il discorso qui è diverso: camilleri per definire uno strabico dice: ha un occhio alla padella e uno al gatto. bene il vaticano è ultrastrabico con un papa, capo di stato, che virtuosamente si esprime mentre i suoi principi e via via fino in fondo alla piramide si comportano in tutt’altro modo. e quale giustizia è quella del nostro stato che sottosta, dai fantastici patti lateranensi , al vaticano?. Quanto a dio è altra faccenda: il cattolicesimo non è il critistianesimo; dal cristianesimo una delle tre grandi religioni monoteiste deriva il cattolicesimo, il cui potere è fondato sul falso sorico di costantino , il protenstantensimo , la religione ortodossa etc etc etc.Quindi è una setta in senso di “derivato”.
        Quindi i vangeli non sono il cattolicesimo come dio non sta al vaticano…ovviamente.

        "Mi piace"

      2. Tutto è attaccabile , ma la fede non è una convinzione, non si può spiegare. È una esperienza che fa sí che il cattolicesimo , nonostante i limiti e gli scandali degli uomini , sia corrispondente al cuore e ai suoi desideri. Rispondo perchè io ci credo e non per convincerti, è proprio una mia esperienza. Un abbraccio

        Piace a 1 persona

      1. un caso:
        – La religione ha convinto la gente che c’è un uomo invisibile che vive in cielo e guarda tutto ciò che fai, ogni minuto di ogni giorno. E l’uomo invisibile ha una lista di dieci specifiche cose che non vuole tu faccia. E se fai una qualunque di quelle cose, ti manderà in un posto speciale, pieno di fuoco e fiamme e torture e angoscia, dove vivrai e soffrirai e griderai e brucerai per sempre, fino alla fine dei secoli. Ma lui ti ama. Ti ama e ha bisogno di soldi! –
        l’avevo appena letto…lui mi piace molto

        Piace a 1 persona

      2. Beh, si è comportato in modo imbarazzante: ha copiato da Bill Hicks, Emo Phillips, il già citato George Carlin e tanti altri e continua a dire che non è vero. Comunque, se cerchi su youtube, trovi molto di Carlin, sottotitolato in italiano.

        Piace a 1 persona

      3. Macché, dai, non siamo come ci dipigiamo (o come ci dipingono). Pasquino era de Roma, come lo erano tanti altri che non hanno potuto usare altra arma che la satira. A ben guardare, i popoli che si ritengono liberi dal giogo della chiesa, spesso sono molto più bacchettoni di noi.
        “Siete cattolici? Beh, perdonatemi!” 🙂

        Piace a 1 persona

      4. Non fa una grinza. Però sono soprattutto un accordo economico-commerciale. Tutto sommato, per quanto possa sembrare il contrario, abbiamo una tale esperienza alle spalle da prendere tutto con un certo tono scanzonato che ci salva anche dai corvacci neri.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...