Oggi, addì 4 di Agosto dell’anno 1838…

Reblog da “La nostra commedia” di Jalesh. Ogni settimana la redazione sceglie 5 parole, aggettivi o sostantivi, che vanno inseriti in poesia o prosa in modo tale da risultare perfettamente integrati nel testo.
Questa volta sono : sconvolto, perpetuo, serio, segreto (aggettivo), circolare.

VIKI

dama ottocentesca

Il moto perpetuo delle onde lacustri che si infrangevano contro le enormi rocce sulle quali era costruita l’antica casa l’accompagnavano giorno e notte cullandole la mente non riuscendo però a farle dimenticare il motivo che l’aveva condotta a isolarsi inquell’eremo, sola, senza altre case vicino, con l’unica compagnia del vento tra i rami degli alberi che toccavano il lago e dell’acqua che da secoli accarezzava le fondamenta della villa di famiglia.
Aveva detto a suo marito che lo lasciava, non lo amava più.Non riusciva a scordare il viso dapprima sconvolto poi serio dell’uomo che con gelida calma l’aveva accusata di avere un amante: non era vero, Elianna voleva solo liberarsi di lui, non c’era un motivo particolare, se non la noia di un rapporto ormai logoro.
Così aveva deciso di ritirarsi nella sua vecchia casa, per pensare, e il marito non aveva opposto obiezioni.
Un giorno mentre stava seduta all’antica…

View original post 226 altre parole

7 pensieri su “Oggi, addì 4 di Agosto dell’anno 1838…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...