Dal bosco di Courton, Giuseppe Ungaretti-1918

magritte2

Foglie-Matisse

Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie

Questa poesia è formata da un’unica strofa , che equipara i soldati del primo conflittomondiale, alle foglie autunnali, simboleggiando la precarietà dell’esistenza umana durante la guerra.
La guerra? Io invece penso che foglie autunnali lo siamo sempre, oggi più che mai,faciliprede di inquinamento, sofisticazioni alimentari, c orruzione e corrotti senza scrupoli.
Ungaretti è , oggi, quanto mai attuale.

9 pensieri su “Dal bosco di Courton, Giuseppe Ungaretti-1918”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...