FORTI CON I DEBOLI E DEBOLI CON I FORTI ; LA SOLITA TRISTE STORIA

Featured Image -- 18296

-Ho sentito dire da qualcuno, di cui non faccio il nome per decenza, che si impegnerà a far sì che siano puniti i colpevoli per l’orrendo massacro dei treni. “Un impegno verso le famiglie!”. “Scopriremo le cause del disastro e perseguiremo i colpevoli”
E tutti i giornalisti a ripetere quelle parole come se avessero un senso.
Pochi han detto, anche qui, la semplice verità: “Alle famiglie delle vittime si può dire soltanto: ci dispiace ma non avrete nessuna giustizia, finirà tutto in prescrizione, perché nessuno ha intenzione di far funzionare i processi in Italia, perché in Parlamento siede una maggioranza di persone che se la giustizia funzionasse finirebbero nei guai loro o alcuni loro amici molto cari. Possiamo però garantirvi che spezzeremo la schiena a un paio di ferrovieri”.
Forti con i deboli, deboli con i forti.
Bleah!!!

VIKI BAUM

10 pensieri su “FORTI CON I DEBOLI E DEBOLI CON I FORTI ; LA SOLITA TRISTE STORIA”

  1. Sai qualcosa sull’incidente di crevalcore?
    C’è stato qualche colpevole? E qui e’ lo stesso.vedrai che la colpa è dei macchinisti morti.hanno interrogato i due capi stazione e che cosa è emerso? Che non hanno sbagliato.loro svolgono ancora la loro funzione.chi muore giace e chi vive si da pace.una cosa analoga era successa al mio papà.faceva il diretto milano-bologna,quando nella stazione di rogoredo si fermò per in segnale rosso.quando ripartì vide che gli scambi erano girati sulla linea di Genova.non parti.il capo stazione si innervosì e insultò mio padre.lui gli disse : io parto quando girate gli scambi.
    E replicò che non sapeva fate il suo mestiere.gli fece rapporto.allora qualcuno verificò che aveva ragione mio padre.ma il rapporto non lo stracciò.nell’indomani fu convocato dai massomi dirigenti che gli dissero che aveva ragione,ma per evitare grane doveva stracciare il rapporto,perché il capo stazione era stato paraculato da un politico maximo del psi di Milano.mio papà disse no,il capostazione e’ stato sospeso per 20giorni.in seguito mio padre cominciò ad avere problemi.questa e’ la giustizia
    Pugno alzato sempre.✊

    Piace a 1 persona

  2. Ma certo, perché se si dovesse andare indietro negli anni ai governi precedenti e verificare i fondi europei destinati al miglioramento delle ferrovie nel sud e poi ” dispersi altrove “si scenderebbe troppo giù…. fino alle fonti della corruzione e del malaffare….Meglio stare in superficie, sempre molto al di qua del ciglio del burrone, se si precipita si muore….. 😡😡😡

    Piace a 1 persona

      1. ma che discorso è dovrebbero protestare…questa si chiama acquiescienza..per ché lo sai che quei soldi destinati al sud son finiti altrove e se taci sei complice….altrimenti che giornalista sei, un servo del potere,io la penso così e con convinzione tu liberissimo di restare della tua idea

        "Mi piace"

      2. Cara Viki,
        Non penso che il giornalista sia un puro… dato che è, molto spesso, schifosamente ammanigliato col Potere.
        Piccola cosa: “M’incazzai quando Renzi presentò il libro di Vespa.” Non mi sembrava il caso che il Capo del Governo presentasse un libro. Forse quello che ho scritto io è molto più interessante… Comunque, sbagliai ad arrabbiarmi, perché a farne le spese fu solo il mio fegato.
        Buona notte.
        Quarc

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...