E se fossero due donne?

omosex

Già…colgo l’occasione ,vediamo se fossero due donne che si baciano…allora per i maschietti sarebbero eccitanti?
Domanda “pesante” che riconduce a un solo risultato: l’omofobia è in realtà il terrore per il “maschio” di sentirsi attratto da un individuo del suo stesso genere? Per me è così, ma difficile da ammettere…

Quanto a Satiraptus…ovvio che qualche cosa è da rivedere, per tutti, uomini e donne !

28 pensieri su “E se fossero due donne?”

  1. Le donne che si baciano servono al maschilismo, dunque nella mentalità classica maschilista (te lo scrive appunto un maschio anche se non ha nulla da spartire con ste mentalità medioevali) è solo una forma di divertimento…nulla più. L’odio per le lesbiche è elevato tanto quanto quello per i gay, il punto è che nelle lesbiche arrivano certe ipocrisie…come quella che Satiraptus (pagina che ammiro al massimo) riporta. 😀

    Ciao Viki!

    Piace a 2 people

      1. Immagino…basta non generalizzare, per fortuna non sono così. Mi eccito e mi diverto ma sotto altri principi. 🙂
        Una volta su Satiraptus ho letto una satira simile a questa, ove riporta il fatto delle lesbiche tollerate (anche se poi odiate) mentre per i gay per forza di cose, solo offese e violenze gratuite…

        Piace a 1 persona

      2. Qualche anno fa…avevo ancora Facebook. Ricordo commenti di cattolici e moralisti al massimo…classico schifo di Facebook 😀

        Ciao Viki!

        Piace a 1 persona

      3. Per un macho sono molto eccitanti due lesbiche, fino a quando non mettono in dubbio la sua predominante virilità. Ma quando queste gli dimostrano la sua insignificanza come maschio, allora si scatena una violenza ben peggiore di quella verso i gay…
        Bacio

        Piace a 2 people

  2. Sono due cose distinte. Togliere la vita ad una persona,non può essere l’uomo ma DIO.
    l’altra situazione , e’ una cosa abominevole,contro tutti i principi.se poi tu dici meglio vedere,per l’uomo,due donne saffiche perché si eccita, non e’ il mio caso.
    Però posso darti ragione,perché la moltitudine la vede così.la mia mente,per ora ,non e’ deviata.

    Piace a 1 persona

      1. Io non mi nascondo sui miei pensieri.sai come la penso sul clero e vaticano.io credo nella bibbia e non a chi la predicano.
        Quando sono abbattuto p cerco risposte,rileggo la bibbia.ci sono tutti gli esempi della vita.adesso ne sai di più su di me.

        Piace a 1 persona

  3. Quando si è tutti consenzienti chiunque può baciarsi con chi gli pare e gli altri devono farsi i cavoli propri. Concordo con te:certi omuncoli hanno paura della propria bisessualità (in fondo chi più chi meno siamo tutti bisessuali,é una cosa normale) perché temono mini la propria già scarsa virilità. Due donne che amoreggiano vuoi mettere? L’omuncolo sogna di essere l’unico conteso gallo nel pollaio! Non immagina che alle lesbiche i maschi fanno schifo! Poveri sfigati!

    Piace a 1 persona

  4. Oltre al terrore per il fatto di sentirsi attratti da una persona dello stesso sesso, c’è anche quello di essere surclassati nella propria virilità: da ciò nasce un odio ancor più viscerale verso le lesbiche. Credo che siamo vittime di una sessualità per nulla definita, ma che vorremmo tantissimo che lo fosse. Almeno, la cultura regnante lo vorrebbe. E’un po’ come per la matematica: è più una necessità di certezza, che una certezza assoluta……
    Besos de fuego…

    Piace a 1 persona

  5. beh … la vignetta manifesta un concetto giusto e forse la discriminazione neppure esiste in quanto spesso si usa dire “uomo” non intendendo “maschio” ma appartenente al genere umano …

    comunque sia tutti i vostri commenti partono da un presupposto : che la cosa sia fatta in pubblico (almeno lo spero) …
    all’interno delle 4 mura un individuo di qualunque sesso può fare qualsiasi cosa con un altro individuo di qualunque sesso se entrambi adulti, capaci di intendere e consenzienti … tutto il resto è limitazione delle libertà individuali (sacrosante) … questo è il mio pensiero 😉

    fuori dalle 4 mura il discorso cambia e diventa più “complicatino” ma per quanto certe “esibizioni” possano essere disdicevoli son sempre nulla rispetto alla violenza ed in special modo se portata all’eccesso minando non solo l’integrità fisica ma addirittura la vita dell’altro … sempre mio pensiero 😉

    sinceramente le “motivazioni” degli “incroci ardimentosi” sono un argomento che non mi appassiona più di tanto 😉

    ciao 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...