Milioni di americani lo hanno votato alle primarie, quindi milioni di americani sono della stessa pasta di Trump

trump20

…Oppure no? Parlo del titolo del post, ovviamente. Credo fermamente alla vignetta di Satiraptus… e per buon peso eccovi, dal fatto quotidiano, l’intervento di un inferocito De Niro, i cui strali contro il parrucchinato biondo stanno facendo il giro del web.
“Cane, maiale, truffatore“. “Mi piacerebbe prenderlo a pugni“. Sembra uno dei personaggi dei films che lo vedono protagonista sul grande schermo, invece è Robert De Niro in persona. In un video, la star hollywoodiana si è scagliato contro Donald Trump. Gli strali dell’attore – tagliati in origine da un spot elettorale – stanno facendo il giro della rete dopo l’ennesima bufera che si è abbattuta sul candidato repubblicano alla Casa Bianca, sorpreso in un audio a fare apprezzamenti volgari sulle donne.
e ancora:
-Mi fa arrabbiare il fatto che questo Paese sia arrivato al punto di consentire a quest’idiota di arrivare sin qui-
Ma ci è arrivato e questo è allarmante, non solo per gli USA!

32 pensieri su “Milioni di americani lo hanno votato alle primarie, quindi milioni di americani sono della stessa pasta di Trump”

  1. Se anche fosse vero quello che ha detto,e spesso è ahimè vero,sta di fatto che ci sono maiali come lui (e mi scuso con i maiali) che se ne approfittano molto volentieri sfruttando ingenuità di certe superficiali ochette e trattandole come cose o come prostitute da pagare. O sono talmente pirla da farsi sfruttare loro da abili ammaliatrici convinti davvero i piacergli.Che pirla,all. Lo schifo sta da entrambe. le parti:lui ha tralasciato i vecchi ricconi bavosi che pagano pur di stare con donne che potrebbero essere le loro nipoti. Perversioni? Complesso del vecchio impotente?Esibizionismo? Ce lo spieghi il Trump,visto che è uno di questi omuncoli

    Piace a 2 people

    1. Infatti, per essere imparziale, ha detto che se sei miliardario e potente le donne fanno qualunque cosa per te…e purtroppo in gran parte è vero…nipote di mubarak docet, solo che si è dimenticato di aggiungere: MOLTE, molte donne, non LE DONNE.

      Piace a 2 people

  2. se non fosse che poi quel cavolo di Paese comanda nel mondo (con relativi effetti collaterali) sia politicamente che economicamente ti direi semplicemente : “chi se ne frega di loro !!!”
    Impresentabili entrambi i candidati, degni di un Paese altrettanto impresentabile …
    ciao 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...