Sono ben tredici gli esorcisti a verona: più di quanti ce ne sono in germania, svizzera, portogallo e austria

diavolospecchio2

E’ da brivido lungo transitare per Verona: la città Scaligera nota in tutto il mondo per l’amore  immortale di Giulietta e Romeo pare sia stata prescelta da Belzebù come dimora stabile.
Don Gino Oliosi, il più celebre  esorcista veronese, attraverso il settimanale diocesano “Verona fedele” tempo fa denunciava la sempre più attiva presenza di satana con conseguente aumento del numero dei ministri “della consolazione” operanti in città e provincia.
Il religioso raccontava- e racconta tutt’ora- che la sua, come quella dei colleghi, è un’attività a tempo pieno, infatti quasi tutti i giorni dedica anche tre ore all’assistenza di persone possedute o attratte dal male. Diceva di aver assistito negli ultimi 15 anni anni a dieci casi di possessione, quattro risolti e tre ancora in atto.
Il diavolo è un vero business nel Veronese pensate che  negli ultimi anni  a Verona sono state pubblicate diverse opere che trattano l’argomento Belzebù.
Lo stesso vescovo di Verona, monsignor Giuseppe Zenti, tempo fa ha scritto la prefazione di un  libro di don Oliosi, “Il demonio come essere personale”, in cui ha spiegato come Satana “opera per distruggere l’uomo nella sua dignità”.
Frequento ogni tanto la bella città scaligera preferita pare da belzebù e questa è la realtà. Ho cominciato a parlarne 4 anni orsono e la situazione oggi è addirittura peggiorata, se possibile.
Vorrei ricordare che nel 1973, quando uscì il film”L’esorcista” di William Friedklin,si scatenò una vera e propria corsa al demonio tanto che l’arcidiocesi di Chicago fu costretta a nominare decine di nuovi esorcisti per far fronte alle richieste di intervento da parte dei fedeli.
Quale grande potere ha la suggestione su certe menti!

Davvero è per me un mistero di come l’uomo a volte si ostini a tornare al medioevo più oscuro… mi rendo conto che l’umanità è un grosso gambero, da una parte arriva alla clonazione umana-sono sicura che hanno già tentato, non è fantascienza- e dall’altra…c’era e c’è padre Amorth.

Annunci

19 pensieri su “Sono ben tredici gli esorcisti a verona: più di quanti ce ne sono in germania, svizzera, portogallo e austria”

    1. ma intanto è vero? vorrei vederlo e sentirlo con i miei occhi e orecchie: antonietta, il diavolo siamo noi, molto spesso anche per noi stessi. ma è solo il mio parere, buona giornata a te…

      Mi piace

  1. Ho saputo che la vera vita la si fa a Verone e a Vicenza, e non qui nella smorta provincia di Treviso, e quindi forse ci sono molte manifestazioni così “perverse” che la gente pensa di essere “infestata o posseduta da qualcosa. C’è molta gente che pensa ancora che il sesso sia una cosa sporca, che prima fanno le cose peggiori e poi corrono in chiesa a mettere fiori. Quindi non mi stupisco di tale presenza.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...