Mr. Tambourine Man (Live at the Newport Folk Festival. 1964)-Bob Dylan e il Nobel

Dylan non rilascia dichiarazioni, è inaccessibile dopo che gli è stato conferito il Nobel, valore monetario di ben 822000 euro. Circolano voci insistenti sul suo possibile rifiuto come già fece Jean Paul Sartre nel 1964.
Non ne sono sicurissima ma ci spero.Del resto il Nobel è un premio ormai snaturato con
assegnazioni poco chiare e discutibili-non è il caso di Dylan- dettate più che altro dalla politica e dal politicamente corretto.
Pensate a quello per la pace assegnato a Obama e all’Unione Europea nel 2012, che sarebbe
arrivato dopo forti pressioni di Thorbjorn Jagland, presidente del Comitato e leader laburista europeista.

26 pensieri su “Mr. Tambourine Man (Live at the Newport Folk Festival. 1964)-Bob Dylan e il Nobel”

  1. Sì, il nobel puzza… Soprattutto quello che assegnano per la pace. Ma, nel caso di Dylan, come per il nostro”Giullare”, credo che non avrebbero potuto fare una scelta migliore. In ogni caso: che lo rifiuti o meno, viva sempre l’immenso Dylan…….
    Bacionissimo…

    Piace a 1 persona

  2. Diciamo che il nobel di Dylan è stato tardivo, glielo dovevano dare al massimo tra fine anni ’90/ inizio anni 2000, perché proprio venti anni fa, non ricordo chi, propose la sua candidatura…. Cmq o lo prende o la rifiuta, il suo valore non cambia.

    Piace a 2 people

  3. io sono assolutamente a favore e non capisco chi ne rimane stupito. Possibile che non venga capita la differenza tra Dylan e Justin Bieber? E’ come confrontare Fabrizio De Andrè con Marco Carta o Valerio Scanu.

    Piace a 2 people

    1. BRAVISSIMA…ma vedi è la poesia che non tutti capiscono, certi ideali, essere precursori…Arte, è Arte e non per tutti, baricco”il vate”compreso che personalmente ha rotto i cosiddetti che non ho da tempo… ciaoo bentrovata

      Piace a 1 persona

    2. O la poesia deve essere solo e per forza rilegata in libri, invece che su vinili o CD? Ma cos’è la poesia se non un canto? E cos’è il poeta se non un cantore? E quando Baricco ha detto di stimare Dylan ma le canzonette devono stare confinate alla mera stregua di canzonette…. Ma a chi si riferiva Baricco? A quali canzonette? Perché signori la differenza è abissale… perché qui non si sta parlando di chi ha scritto ” finché la barca va ” o ” viva la pappa col pomodoro” , ma di un signore che ha aperto un mondo per altri autori di canzoni e poeti postumi…. Penso in tutta sincerità che quindi il Signor Baricco, che ha perfino affermato di stimare Dylan, non abbia mai letto e analizzato uno solo dei suoi testi

      Piace a 2 people

      1. Il signor baricco- genio incompreso- non ha mai ascoltato Dylan…in caso contrario dubiterei di tanta intelligenza esibita ad ogni occasione… bravissima lulù

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...