Ricordi Istànbul?

vettriano

Painting by Jack Vettriano

L’oro del Bosforo al tramonto si rifletteva
nei tuoi occhi
mescolando la lucentezza del metallo
al caldo topazio dell’iride.
Ricordi quel lontano capodanno a Istànbul
la magia del giorno che moriva
tra minareti e sussurri antichi
quando ti ho ritrovato in santa Sofia dove stavano scoprendo
nuovi affreschi?
Il tempo si è fermato, capovolto
mentre nell’icona scrostata di un santo bizantino
io ti riconoscevo: eravate così puri tutte e due
così eterni nel viso magro, allungato
e negli occhi ardenti di una fede sconosciuta
che ora mi riscalda in questo sottoterra di memoria
serra tra la nebbia
e la brina di una vita.

A Michail

Annunci

6 pensieri su “Ricordi Istànbul?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...