Il LIKE che conta di più

like

Quante persone che conosco! Sono pieno di amici! Esattamente 878 anime nel mio profilo personale su Facebook! Senza considerare tutti voi che siete ben oltre 5 milioni complessivamente tra sito, social e questa newsletter di bastardidentro!
Ma concentriamoci un secondo sul mio account social personale: diciamo che circa 110 su 870 sono persone che conosco bene e che sento costantemente negli anni, di queste circa 20 le contatto o le vedo almeno una volta al mese e, andando ancora più nel dettaglio, sono circa 10 quelle che vedo praticamente ogni settimana. L’amicizia comunque non è fatta solo di quantità di tempo ma di qualità.
Ricapitoliamo:

1 % dei miei amici su FB ha un rapporto costante con me e fa parte della cerchia di persone che frequento più assiduamente nella vita reale.
4% dei miei amici su FB fa parte di una cerchia di persone che in un modo o nell’altro interagisce con me nella vita reale e nei social durante l’anno.
7 % dei miei amici su FB fa parte di una cerchia di persone che interagisce con me raramente o in modo assolutamente casuale.
88 % dei miei amici su FB sono persone che avrò visto una o due volte nella vita per lavoro o in altre occasioni.
In caso di estrema necessità chi contatterei? Presto detto: tranne poche eccezioni, che manco sono iscritte a dei social, per qualsiasi cosa mi rivolgerei all’1%.

Mi piacciono i social, li uso, e penso che abbiano aperto nuovi orizzonti, e comunque mi fa piacere avere news di persone che conosco poco o che non frequento ma che stimo; ma cazzo, quella non è vita reale.
Loro, quelli lì dei social, possono decidere con un semplice algoritmo cosa può stimolare di più il nostro interesse, cosa far diventare più importante e molto più banalmente come far muovere le masse.
Troppo tardi, il Grande Fratello (quello di Orwell) è già tra di noi.
Siamo in molti, moltissimi, sempre con più amici e sempre con più interessi. Siamo soli in realtà e vediamo noi stessi solo quando si scarica la batteria del cellulare e il nostro volto stanco si riflette sullo schermo graffiato e sporco.
Scusate, ora ho voglia di abbracciare i miei veri amici, quelli che capiscono quando sbaglio, quelli che mi vogliono bene, quelli che ci sono sempre.

Anwar Maggi di bastardidentro

Annunci

13 pensieri su “Il LIKE che conta di più”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...