Freud e l’invidia del pene

woody-allen

La mia rottura con Freud è avvenuta sulla questione dell’invidia del pene, lui credeva che fosse limitata alle donne

(Woody Allen)

E’ vero? Se sì, quale peso ha l’invidia maschile per piselli fuori-serie nei rapporti tra maschi?  😈

Annunci

34 pensieri su “Freud e l’invidia del pene”

  1. Secondo me è sempre una questione di autostima, la stessa che nella donna fa scegliere un maglione piuttosto che una minigonna perché “non fa per me”.
    Forse anche in questo caso scende in campo la questione del “normale” e del capire cosa rappresenta…..

    Liked by 1 persona

  2. Ci sono ometti molto frustrati per le dimensioni dei loro amichetti del basso! E ovviamente invidiano quelli più dotati di loro. Lo vedo anche tra i ragazzi a scuola:sono sempre lí a parlare di misure. E chi ce l’ha piccino sostiene che le dimensioni non contano! Chiedessero a noi se contano o no! 😄

    Liked by 2 people

  3. Non so come non dirlo in maniera diretta; mai stato invidioso in quel senso…e ne vedo di pisellini, tipo quando dopo gli allenamenti ci si fa tutti la doccia.
    Le dimensioni contano ovviamente ed il saperci poi fare durante l’amplesso…

    Ciao V

    Liked by 1 persona

  4. Credo che i maschietti non si rendano conto di quanto sia importante saper far godere una donna, al di là
    delle dimensioni del pene……
    Buon inizio di settimana e un bacissimo cara

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...