Un capolavoro assoluto , misterioso e poco conosciuto: la fiasca fiorita

Appena   ho potuto  ammirarla  dal vero ho pensato ad Artemisia Gentileschi( 1593-1653) grande pittrice di scuola caravaggesca. Le volute della fiasca, la delizia dei fiori, la delicatezza dell’insieme pur immerso nel sole nero  di caravaggio…mi fanno pensare a Lei. E mi tengo il mio pensiero  🙂

VIKI

Annunci

10 pensieri su “Un capolavoro assoluto , misterioso e poco conosciuto: la fiasca fiorita”

  1. Se non sbaglio avevo già visto quest’immagine, qualche tempo fa.
    Secondo me nessuno ha tentato un’attribuzione perchè decorazioni simili per stile e qualità di esecuzione se ne trovano abbastanza. Era un decoro diffuso nel XVIII secolo (uno dopo Caravaggio ed Artemisia); ne ho visti di analoghi su pareti decorate a secco, di autore anonimo.
    Ciao Viki

    Liked by 1 persona

  2. sì l’avevo già postata l’anno scorso, questo è un reblog. Veramente pietro non è così: la fiasca, datata al 1625-1630, è attribuita al “Maestro della Fiasca di Forlì”; Paolucci è disposto a concedere che la “‘Fiascà è pari alla ‘Canestra di fruttà del Caravaggio dell’Ambrosiana, e ad altre due-tre opere” come capolavori assoluti della pittura del Seicento. Vedi qui:
    http://www.repubblica.it/speciali/arte/recensioni/2010/02/08/news/quella_fiasca_del_mistero_che_tutti_avrebbero_voluto_dipingere-2228346/

    Ciauuu

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...