Georges Moustaki – Lo straniero-1969

Una canzone da ricordare…Moustaki la scrisse in francese: con il titolo originale Le métèque fece subito boom (500.000 copie vendute oltralpe) .Il brano, tradotto da Bruno Lauzi che lo trasformò in una perla romantica, fu interpretato dallo stesso Moustaki, raggiungendo, nell’ottobre del 1969, il primo posto nelle classifiche italiane. Difficile scordare quei versi: “Il nostro amore durerà/ per una breve eternità/ finché la morte non verrà”, e ancora “Metà pirata metà artista/ un vagabondo un musicista/ che ruba quasi quanto dà”.

Annunci

4 pensieri su “Georges Moustaki – Lo straniero-1969”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...