YULE

yule

D’alberi spogli
nel grigio della sera
si sfuma il cielo

la terra nuda attende
il suo manto di sposa

bianco di neve
addormenta la notte
sogni e silenzio

nel lento rivolgersi
di gelide carezze

mi muovo lieve
con il mio re d’inverno
tra fiocco e fiocco

in  candidi cristalli
dita fredde intrecciate

rosso agrifoglio
gemme di sangue i frutti
rido nel gelo

stringendo un ramo al cuore
abbraccio il nuovo giorno

Annunci

19 pensieri su “YULE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...