Vincenzo De Luca indagato per istigazione al voto di scambio: un bel SI’ al referendum!

Presidente De Luca a convegno su Sì al referendum

Ma guarda..vi ricordate quando vi  rammentavo il “bacio sulla bocca” del bugiardo compulsivo con deluca? Tanto è che il primo gli ha anche conferito l’incarico di commissario alla sanità campana in vista del referendum …leggete e capirete il perché…questa è storia non fantasia:

C’è una ipotesi di reato, istigazione al voto di scambio, nel fascicolo aperto dalla Procura diNapoli sulle dichiarazioni espresse dal governatore della Campania, Vincenzo de Luca,che ritengo il più indagato d’italia,incontro con circa 300 amministratori locali ai quali chiedeva di darsi da fare per far votare sì al referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre. E’ quanto si legge su organi di stampa. La Procura il 24 novembre aveva aperto un fascicolo senza ipotesi di reato.

Nel corso dell’incontro con gli amministratori locali che si svolse in un albergo di Napoli, De Luca incoraggiò i sindaci ad inviare fax nei quali indicare i voti ‘conquistati’ e invitò anche ad offrire fritture di pesce piuttosto che gite in barca pur di convincere gli elettori. Una battaglia per il sì che conveniva fare, spiegò, in vista dei tanti fondi che sarebbero arrivati, in caso di vittoria, dal Governo. “Battute goliardiche” le ha definite anche ieri il governatore della Campania. Ad essere sentito dal pool mani pulite della Procura di Napoli, il portavoce di De Luca, Paolo Russo, che era presente a quell’incontro. Al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche un altro aspetto: il ruolo di commissario in pectore alla sanità campana con cui De Luca si presentò alla platea; il riferimento ai laboratori (“ci sono 400 laboratori, sono tanti voti”) come agli studi professionali sarebbe stato fatto non a caso.
da Ansa.it

Bello schifo vero, signor gentilrenzi? Vergognatevi!

Annunci

4 pensieri su “Vincenzo De Luca indagato per istigazione al voto di scambio: un bel SI’ al referendum!”

  1. ho visto il video del consiglio regionale dove parlava di chiacchiere tra amici, un commento ironico, una goliardata insomma …
    ma non aspettarti di vedere la vergogna … non la conoscono !!!
    PS – per inciso gli hanno confermato la fiducia (ovvio, non le opposizioni eh) … come se nulla fosse accaduto …
    😦

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...