Sesso e amore sono droghe ben distinte e come la droga danno dipendenza e assuefazione

ballerina

L’amore e il sesso abitano nel cervello in due case separate con possibilità di comunicazione.
Simili a una droga creano dipendenza e danno assuefazione, anche se, quando il coinvolgimento è profondo, può scattare una specie di meccanismo di “autoregolazione” che permette la monogamia e salva il legame di coppia.
Sono queste, in sintesi, le conclusioni di un gruppo internazionale di scienziati coordinati dallo psicologo Jim Pfaus della “Concordia University” canadese. Per la prima volta il team ha “fotografato”i circuiti cerebrali dell’amore e del desiderio sessuale, disegnando un’inedita mappa dei due “motori”della vita.
Pfaus ha analizzato i risultati di 20 diversi studi in cui è stata esaminata l’attività cerebrale di persone alle quali venivano mostrati video erotici o fotografie di partners.
Raccogliendo i dati ottenuti, l’equipe è stata in grado di localizzare le zone collegate all’amor sacro e all’amor profano, un’occasione unica per rispondere all’eterno dilemma: La passione fisica può avere vita propria e indipendente dal sentimento?
Perché ,secondo me, su questo argomento si fà molta confusione.
Il responso della scienza è chiaro:

-E’ emerso – riassume Pfaus – che amore e desiderio sessuale attivano aree del cervello specifiche, quindi distinte, ma che possono correlarsi l’una all’altra-.
Insomma la risposta è sì, almeno dal punto di vista anatomico e fisiologico.

-Mentre il desiderio sessuale si pone un obiettivo preciso e concreto-continua Pfaus- e cioè l’atto intimo, l’amore è qualcosa di molto più astratto e complesso, indipendente dalla presenza fisica della persona oggetto del sentimento. E anche se a volte dal sesso nasce l’amore, a livello cerebrale l’uno e l’altro vengono comunque “processati” da aree differenti-
Per finire arrivo a spiegare il titolo del post.
L’elemento che più ha sorpreso gli studiosi è il fatto che – neurologicamente parlando – amore e sesso sono in qualche modo “parenti” della droga.
Infatti le aree cerebrali legate alle due emozioni sono fisiologicamente simili a quella associata alla dipendenza da sostanze stupefacenti,insomma hanno su di noi lo stesso effetto di una droga.
Ma ciò non significa che la fedeltà sia cerebralmente impossibile.
I ricercatori sostengono che l’amore è in grado di attivare percorsi correlati alla monogamia e ai legami di coppia.Addirittura alcune aree cerebrali sarebbero meno attive quando una persona è innamorata, rispetto a quando prova solo desiderio sessuale. Stando alla scienza, insomma, l’amore vero può spegnere la sete di conquista.
Insomma…finisce il divertimento ?  😀
Siete d’accordo che sesso e amore sono due emozioni ben distinte ora che finalmente anche la scienza lo dimostra?
Oppure avete sempre bisogno di una porta aperta che colleghi le “due case” della vostra mente?
E ancora,secondo la vostra esperienza, possono essere davvero considerati come droghe, con gli stessi effetti, ovviamente quasi sempre meno devastanti?

Annunci

40 pensieri su “Sesso e amore sono droghe ben distinte e come la droga danno dipendenza e assuefazione”

  1. Di certo Amore e Sesso sono due cose diverse, anche una l’opposto dell’altra.
    Se si riesce a collegarle, magari si vive meglio il rapporto. Non essendo innamorato non so che dire ahahah
    Vedrò non appena perderò la capa per qualcuna in particolare 😀

    Per ora mi godo il Sex 😀

    Liked by 1 persona

  2. Amore e sesso bell’argomento. Separati vivono benissimo. Insieme sono una bomba. Ma io ho una concezione diversa dell’amore. Nessuna droga. Anzi credo sia piuttosto fisiologico. Nasce e muore. Dopo c’è altro. La monogamia, la coppia è solo un’invenzione dell’uomo.

    Liked by 1 persona

  3. ciao! per me sono due stanze comunicanti senza corridoio, per arrivare ad una devi passare per forza per l’altra. Questa è la mia opinione personale. Voglio dire, certo che si può far sesso con chiunque per puro sfogo ormonale, ma per quanto mi riguarda è conseguenza diretta dell’amore, soprattutto perchè per fare del buon sesso ci va conoscenza, complicità, bisogna sentirsi accettati completamente, bisogna liberarsi dall’imbarazzo, dalla vergogna, tutte cose che richiedono tempo e sentimenti…. Ciauuuu

    Liked by 1 persona

  4. sulla dipendenza ho qualche dubbio scientificamente va bene ma non penso dia dipendenza…il sesso è bellissimo ma vuoto se fatto per puro esercizio e l’amore…quello vero lo incontri al massimo due volte nella vita…quindi

    Liked by 1 persona

  5. Il sesso sembrava una liberazione, dopo la fine dei tabù, e invece è diventata un’ossessione. Se le persone impiegassero la metà dell’energia che impiegano per cercare partner per altre cose forse il mondo sarebbe migliore. Ma l’istinto animale, la pulsione di piacere governa l’uomo e la donna, che sono diventati schiavi di se stessi a tutti gli effetti. L’amore è scomparso. Io non sono per la monogamia, ma nemmeno il Poliamorismo o altre forme funzionano perchè l’uomo in realtà è più distruttivo che costruttivo. per questo si droga, per dimenticare la sua vera essenza negativa. E non era “cosa buona” come qualcuno disse…..

    Liked by 1 persona

    1. mah vedi io credo che i tabù sessuali non solo non siano mai scomparsi ma anzi aumentati…portando ad esternazioni da delirio. E il piacere non è così facile da raggiungere, spesso resta l’araba fenice, esaurendosi in un nanosecondo. sulla droga sono con te: chi abbisogna di surrogati per vivere è un deb ole, quindi distruttivo, sì certo. Idem per il sesso abusato…francamente credo che la dipendenza anche per il sex abbia campo nei deboli…chi è forte sa che conta la qualità non la quantità. Grazie per il tuo apporto, benvenuta!

      Liked by 1 persona

  6. Ciao bellezza! Sono d’accordo: amore e sesso possono essere distinti e separati. Se proprio devo scegliere di viverli separatamente, però, penso che sia molto più facile e divertente il sesso. L’amore che ti nega la carnalità resta un tormento. Bello, per carità, profondo, poetico e quello che ti pare, ma ti viene voglia di strapparti i capelli. Allora, magari mi terrei l’amore platonico, ma andrei a fare sesso con qualcun altro. Ma, soprattutto, mi aggrapperei alla speranza di quella porticina del cervello che si apre e fa comunicare le due parti (chissà chi bussa dei due…). Stasera sono logorroica… Dai, mi sbrigo 😉 Per quanto riguarda la storia delle droghe, penso sia un po’ esagerato come concetto. A meno che non lo intendiamo semplicemente come cercare di ripetere qualcosa che ci piace molto e che ci fa produrre tante endorfine. Un abbraccio!

    Liked by 1 persona

    1. buondì bel commento mia cara concordo in pieno con te solo penso che sia il sesso che l’amore possano intendersi come droghe se diventano una ricerca ossessiva: si oncontra gente sia nel reale che in rete che non riesce a parlare o scrivere d’altro…che ne dici?

      Mi piace

      1. Assolutamente sì, ma questo non dipende tanto dai due concetti, quanto dalla persona, no? Si può essere ossessionati anche dai videogiochi o, che ne so, dai quadri di valore. Passioni che noi esasperiamo, insomma. Sei d’accordo?

        Liked by 1 persona

  7. L’episodio è “Sta’ zitto e balla” (o una cosa del genere), è la storia di un ricatto cyber-sessuale. Quando dall’ossessione si passa alla malattia e al reato. Se non l’hai visto, guardalo. Black Mirror è una serie antologica, quindi gli episodi sono scollegati 😉 Let me know!

    Liked by 1 persona

    1. la conosco eccome la serie…dal 2011 mi pare channel4 , poi 2012 su sky cinema e ora potevo farmi mancare netflix?e ho presente l’episodio che citi! a dirti la verità sono una appassionata oltre che di cinema anche di serie…ho chi me le registra non potendo ovviamente seguire tutte quelle che mi interessano 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...