Sotto la gonna bianca

pigiatrice

Ho molti desideri nascosti
sotto la gonna bianca.
Dal mio corpo emana
un tepore profumato
di uva moscata
una seduzione sottile
che si inebria
in se stessa
quasi con stupore.
Nudala mia pelle si perde
in ombre setose
mentre cerchi le mie labbra
con ingorda ostinazione
per trascinarmi ben oltre
la calma incosciente
dei sensi appagati…
… …………………..
Ora
è bello il tuo viso
disteso e stanco
dopo l’amore
avvolto di rugiada
come un frutto maturo
di prima mattina.
Accarezzandolo a occhi chiusi
 leggo
l’assoluto piacere
d’aver volato con me
così in alto
per tornare infine
tra queste lenzuola saziato
onde d’azzurro
tra le tue braccia e il mio seno
lambenti spiagge di sabbia
fine e dorata.

Sono davvero molti
i desideri nascosti
sotto la gonna bianca
albero carico di troppi frutti
curvo sotto il peso
delle nostre voglie.

Annunci

26 pensieri su “Sotto la gonna bianca”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...