Ragazzi che concorrenti agguerriti abbiamo al Nobel per la pace

nobelpace

Faccio mio il commento di Luca Paolini su Fb:

-L’hanno dato ad Obama che durante la presidenza (sempre per sbaglio…) colpì una scuola e un ospedale assassinando centinaia di bambini,non vedo perché non dovrebbero darlo ad uno di loro…p.s: ancora non comprendo la differenza tra raid e attacco terroristico…il primo fa più fashion?-   😈
Neppure io lo capisco luca ma ritengo che nell’ipocrisia USA il raid sia dei buoni , l’attacco terroristico  dei cattivi…Al solito, il famoso 11 settembre non ha insegnato nulla e il bello deve ancora venire…per chi osanna al vecchio biondone fardato !

Annunci

15 pensieri su “Ragazzi che concorrenti agguerriti abbiamo al Nobel per la pace”

  1. Nel linguaggio della guerra asimmetrica, è normale che le vittime degli attacchi terroristici siano definite tali, mentre quelle dei bombardamenti siano definite “effetti collaterali”: gli”effetti collaterali” non hanno sangue e nemmeno carne. Sono puri numeri da affidare alle statistiche ed ai conteggi di chi ha tempo da perdere. In ogni caso ci sarebbe solo da doversi nascondere per la vergogna; per punire i siriani per il probabile uso di armi chimiche che hanno ucciso molti bambini siriani, si uccidono altri bambini sempre siriani. Dov’è la giustizia? Certo che Trump merita un bel nobel. E l’avrebbe meritato pure la Clinton, visto che l’ha approvato entusiasticamente… E lasciamo perdere Putin, perchè il discorso si farebbe troppo lungo…
    Bacio

    Liked by 1 persona

    1. ma sai io lo darei anche a tutta l’europa visto che pare in toto con trump, è questo lo schifo, hillary , fino a prova contraria è americana, pure il nostro ducaconte si è dichiarato entusiasta, ma datosi che, come dicevo, non contiamo un cazzo…non temiamo e sì che una ripulita ci vorrebbe da noi ma a targed ben definito…. ciauuu

      Liked by 1 persona

      1. L’Europa è semplicemente vigliacca, per questo si è accodata pronta: non ha la forza ed il pelo sullo stomaco. Quindi si ripara dietro al bellimbusto di turno. Non dimentichiamo che, al momento buono, Francia e Inghilterra hanno azzannato Gheddafi, quando hanno capito che era finito. L’Europa come gli USA, lavorano per il caos, per la destabilizzazione, perchè la situazione permette affari più succulenti: si vendono armi e si compra a poco prezzo il petrolio. Se poi ci fanno qualche attentato, poco male: la cosa permette ai governi di toglierci qualche libertà in nome della sicurezza. Poi ci pensano i populisti a farci perdere del tutto la ragione e le cause di questa situazione con le possibili soluzioni……..

        Liked by 1 persona

    1. ma se questi altri paesi si schierano con lui…pagano, noi non contiamo niente, quindi nonostante i blateramenti entusiasti del duca conte non corriamo pericoli. e poi abbiamo la mamma che offre buona protezione…

      Liked by 1 persona

  2. Ripeterò fino alla nausea,che non trovo differenza fra guerra e terrorismo.il terrorismo e’ una parola offensiva e denigrante verso coloro che si difendono dagli oppressori.vogliono mettere fumo negli occhi alla gente.ma i veri criminali sono coloro che usano armi non convenzionali per sottomettere popoli che dalla loro parte hanno i giacimenti di petrolio,oro,diamanti,smeraldi e uranio.speriamo che il biondo che fa impazzire il mondo,non scateni la terza guerra mondiale.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...