Perchè il 90% dei blog chiude entro i primi 6 mesi di vita?

scura

In alcuni siti  si dice addirittura entro i primi tre.
Al proposito ho letto parecchi commenti che si possono riassumere così: mancanza di risultati soddisfacenti. E andando più a fondo:
1) Il 90% di chi apre un blog lo fa per ricevere consensi- con significato ecumenico- nel virtuale che magari possano concretizzarsi nel reale, vedi mai che…
2) Lo stesso 90% lo abbandona quando si rende conto che il suo scopo era utopico.
Un esempio, cuccare in rete una Bellucci con 20 anni di meno , entrare in lizza per il Pulitzer, diventare ricchi con gli adsense di google…no…non succede quasi mai .

Nessuno, dico nessuno, nel centinaio di commenti letti ha scritto che si può aprire un blog- è il mio caso- per scrivere, semplicemente, di tutto quello che mi incuriosisce oppure delle mie fantasie, “alice in wonderland”, è bello aprire il piccì o il cell e dire: toh, ora faccio un post,poesia, prosa, quello che viene, non importa se mi leggeranno in tanti o in pochi…l’importante è “parlare, comunicare”anche al  virtuale, la rete ha sempre occhi e orecchie.
E leggere, seguire spazi che mi interessano davvero…E questa è la verità.
Ecco perché non chiuderei mai un mio blog, a meno che non sia il gioco di un tempo limitato.
Lunga vita a tramineraromatico!   😀

70 pensieri su “Perchè il 90% dei blog chiude entro i primi 6 mesi di vita?”

  1. Aprire un blog e gestirlo non è così facile visto che devi cercare di capire cosa farci e poi devi trovare il tempo per gestirlo. Tutti la vedono come una cosa normale e dicono tra se è se ” c’è la posso fare a condurre la mia normale vita e a fare il blog ” . Ma alla fine arrivi a un punto in cui devi capire cosa fare cioè vivere la tua vita o gestire il blog. Alcuni riescono a trovare il modo per fare due cose assieme ma ci vuole un po a capire come fare e alcuni si arrendono ancora prima di provare

    Piace a 1 persona

  2. Sono al sesto mese e il post mi ha fatta sorridere. Quando ho letto della questione “ricezione consensi” lì ho riso di gusto e ovviamente condivido ci sono effettivamente alcune persone che aprono blog per sentirsi appagati nell’ego, non tutte e tutti fortunatamente.

    Piace a 1 persona

      1. Dopo oltre 1 anno ma per cambiamento di argomenti. La politica la tratto nel mio attivismo reale e la storia nelle ripetizioni. È molto meglio di un blog. Il segno un po’ l’ho lasciato… mi contattano tanti in mail.

        Buona serata!

        Piace a 1 persona

  3. Dipende se lo si apre per crescere, oppure per potercisi specchiare. Nel primo caso non ci ferma mai, perchè si sa che non si smette mai di crescere. Nel secondo, alla fine ci si stanca pure d’esser narcisi, nel vedere la propria immagine fissa allo specchio. Allora la si oscura, sempre che non si sia un caso patologico, narcisisticamente parlando…
    Bacio di petali vellutati—

    Piace a 6 people

      1. …Infatti, dopo sette anni di blog, mi sento più cresciuto di uno dei titani buttati giù da Zeus dall’Olimpo: tra un po’ dovrò servirmi di seggiole rinforzate…
        Un sorriso d’immenso e grazie per il superlativo con un bacio dei più cari…

        Piace a 1 persona

    1. Condivido il pensiero, infatti tra le intenzioni iniziali se c’è quello di una crescita (a qualsivoglia livello) certo che cambia la questione allora si può un po fare quel che si vuole, anche trasformarlo, rivederlo, riflettere sulle cose pregresse, confrontarsi etc….

      Piace a 2 people

  4. io non vedo la pubblicità neppure nei blog altrui (ho installato Adblock Plus),
    non guadagno soldi quindi ma ‘perdo’ del tempo 😉
    mentre ci sono blog che per dei semplici saluti collezionano centinaia di ‘like’ io ne ho in media ‘na mezza dozzina (qualche volta un po’ di più),
    superfluo dire che le motivazioni che mi spingono a postare sono quindi simili alle tue …
    io una traccia l’ho lasciata (anche grazie a pensieri altrui, ovviamente) … chi legge legge …
    ciao 🙂

    Piace a 1 persona

  5. Uhm non ricordo ma è da anni che il sottoscritto si dondola sull’amaca – blog. Non è vero basta vedere il primo post …

    Ho iniziato perché mi piaceva conoscere WordPress senza un progetto preciso poi ci ho preso gusto facendo una mia personale ricerca nella scena musicale underground italiana degli anni’80 ad esempio. Poi ci ho ripreso gusto a scrivere brevi post ecc ecc
    L’idea è che mi piace inventare qualcosa da pubblicare, poi se qualcuno commenta meglio, infatti cerco di mettere il mi piace e di commentare i post degli altri.

    Sicuramente un colpo di grazie ai blog glielo dà fb.

    Piace a 1 persona

  6. Penso dipenda dal perché si apre un blog, dalle aspettative e anche dal ” provare per credere”. Un blog richiede un impegno non indifferente, ha sue regole (non scritte ) se si gradisce un po’ di seguito e deve essere curato su vari fronti. Senza patemi, ovviamente, e con entusiasmo e divertimento. Il giorno che diverrà una vera fatica sarà ora di chiuderlo.
    Lunga vita al tuo blog ( e anche al mio)
    🙂

    Piace a 1 persona

  7. il problema è che il blog va curato giorno per giorno e ci vuole un sacco di tempo… questo alla lunga può stancare. Io iniziai nel 2001 e ho distrutto almeno 3 blog, per poi ricominciare da capo..ora sono abbastanza stabile da tempo; ogni tanto però mi assento anche per mese mesi.. non me la sentirei di dire che non lascerò mail il blog, forse accadrà…chissà.. 😉

    Piace a 1 persona

    1. capisco…beh ognuno si comporta al meglio. quello che volevo sottolineare io è che troppo spesso si confida nel blog per ottenere gratificazioni che poi non arrivano… e allora si lascia… insomma come dice silviatico invece di migliorarci lo usiamo come specchio…ciauuu

      Piace a 1 persona

      1. io nel tempo ho capito che molto di quello che c’è qui dentro è purtroppo falso (ed è per questa amarezza/delusione che ho chiuso il blog) e anche le gratificazioni che uno riceve spesso sono falsità.. quindi è ben poca cosa ricevere gratificazioni qui dentro, l’unica cosa importante è esserne consapevoli..non aspettarsi niente…e prendere tutto con leggerezza

        Piace a 2 people

      2. mah…sempre dipende da quello che ci si aspetta dal virtuale.a me interessano pensieri , idee che spesso mi aiutano a chiarirmi i pensieri.divido nettamente il reale dal virtuale. le gratificazioni le cerco nel reale, come la realtà del personaggio. ciauuu, buona domenica

        Piace a 1 persona

  8. Ho aperto il mio primo blog, su questa piattaforma, da circa due mesi e mi sono accorto che il lavoro che ci sta dietro, almeno per me, per ogni post pensato, scritto, cestinato, riscritto e infine pubblicato è più lungo del previsto. Non ho ancora capito a chi mi sto rivolgendo, ma sento che quello che scrivo è un lavoro di crescita personale importante. Certo, se poi a qualcuno piace anche la mia pagina o un mio articolo, non nego, che mi fa piacere. In questo momento, però, sento che quello che scrivo si tratta più di un regalo che faccio a me. Non so quanto durerò, dove andrò e se piacerà, ma io spero di farcela… e di non mollare. Vedremo. In bocca al lupo a tutti!

    Piace a 1 persona

  9. Lunga vita Viki…in tutti i sensi👏👏👏👏👏
    È bello poter scrivere, leggere, condividere, confrontarsi, imparare, divertirsi, stare bene, cercare di ”riconoscere”qualche persona e sentire, sempre poter sentire❤

    Piace a 1 persona

      1. Si abbastanza! 😄😄 quando vedevo i primi like, mi sentivo imbarazzata! Anche perché non ho mai postato per avere like o successo, solo per una questione personale, tutto qua.
        Popolo il mio blog soprattutto per me stessa, per rileggerlo, per aggiustarlo, per aggiungerci foto più belle e colorate, poi se piace anche agli altri, non può far altro che piacere 😄😄😄

        Piace a 1 persona

  10. Ho vari blog e cerco di seguirli tutti con attenzione, a parte il periodo estivo, in cui li metto
    in pausa. Essi racchiudono i miei pensieri, e le mie osservazioni nel tempo, ed è bellissimo
    sfogliarli per soffermarmi su momenti di vita passati e presenti…..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...