La perfezione non esiste, inutile illudersi, bisogna essere accomodanti…ma è davvero così?

solitudine2

La settimana scorsa mi ritrovai sola in casa-evento rarissimo- quando successe una faccenda poco simpatica che ho risolto senza ricorrere all’aiuto di nessuno.
Ne abbiamo discusso ieri sera a cena con mio marito e la mia amica del cuore, Fabienne.
Consorte:
-Queste sono le occasioni in cui essere in due aiuta-
Amica :
-Ed ecco perché io senza un uomo non so stare, può capitare di tutto, devo avere qualcuno su cui contare-
-Già- ho ribattuto io- ma visto come poi va a finire con i tuoi uomini mi sa che ti accontenti, pur di non stare sola-
-Vero-ha risposto Fabienne-ma sapessi quanta gente lo fà…la perfezione non esiste, inutile illudersi, bisogna essere accomodanti. Se a me fosse capitato quello che è successo a te mi sarei attaccata a duemila telefoni-
Mi fermo, inutile riportare il resto della discussione in cui si sono scontrate due mentalità opposte:  la mia, rigorosamente”giacobina”, come dice mio marito, che pretende sempre il massimo, il meglio da me stessa, e quella di fabiana che mi sa appartiene ai più, del “ci si accontenta pur di non restare soli”.
Che ne dite? E’ così? Siate sinceri…

Annunci

30 pensieri su “La perfezione non esiste, inutile illudersi, bisogna essere accomodanti…ma è davvero così?”

  1. Bonjour ou bonsoir VIKI
    S’il existe un sentiment
    Pas toujours perçu a sa juste valeur, c’est bien l’amitié

    Elle est beaucoup plus sincère et profonde

    Que la simple camaraderie

    Redonne souvent de l’espoir quand la vie est difficile
    L’amitié ne s’épanouit de respect et d’honnêteté
    Voila donc pourquoi, jouir de ton amitié
    D’une personne comme toi, est un immense privilège
    Que rien au monde ne serait remplacer
    Je te souhaite une belle et agréable journée ou soirée

    Je te fais de Gros Bisous.

    Bernard

    Liked by 1 persona

  2. è un bel messaggio ma non è vero completamente …

    è indubbio che tutti abbiano dei difetti (chi pochi e chi tanti) e dei pregi, la perfezione ovviamente non può esistere;
    ma se ognuno pretendesse di avere rapporti solo con persone perfette gli uomini sarebbero animali solitari …
    in un rapporto affettivo poi la cosa è più semplice (da spiegare intendo 😉 ) :
    amare significa anche accettare i difetti dell’altro, conviverci, sopportarli …
    l’altro in cambio farà lo stesso con noi …

    https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTLta-pjxCCD2P84hNfs2SxSiz2gl8Id5hU7S2MB_jXdv8SdRxI

    🙂

    Liked by 1 persona

  3. caro claudio la solitudine , secondo me, è davvero per pochi perché in pochi hanno la capacità e il carattere per amarla davvero. non è necessario amare i difetti di qualcun altro a meno che non ti appaiano virtù. e non è detto che tutti sappiano riconoscere i pregi. insomma forse abbiamo delle idee diverse sul rapporto di coppia e anche sulla necessità della coppia. l’uomo può vivevere anche solo, se ne è capace e pure di molto bene…buondì

    Mi piace

  4. sull’ultima immagine poi, che non si vede, l’amore significa amare anche i terribili difetti….ma che si è fumato chi l’ha fatta? abbi pazienza, quello non è amore è masochismo 😀

    Mi piace

  5. Nessuno è perfetto ma io tendo a migliorarmi perciò non mi accontento in niente, men che meno di stare con un uomo solo per pura compagnia … alcuni anni fa ci fu chi per questo, mi rivolse ironicamente l’appellativo di lupa solitaria…..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...