LEGGE ELETTORALE: QUEL MODELLO TEDESCO CHE PIACE TANTO AGLI ITALIANI

Featured Image -- 30491

Rita Pani , quanto mi piace leggerla. E come ha ragione, oggi ancor più del solito, sull’intruglione chiamato nuova legge elettorale alla tedesca…ma quando mai…:
-No, decisamente non è un modello tedesco a cui escono i peli biondi da sotto i lederhosen. È proprio una porcata tutta italiana, con le scarpe lucide, i capelli neri impomatati, e il gessato di rigore-
Avete capito bene? Leggetevi l’articolo, questa legge è la madre di tutti gli inciuci, il resto teatro di infima qualità.Eppure ci toccherà tuffarci con la molletta al naso…a meno di non votare…

 

VIKI

ALGANEWS

DI RITA PANI
Ho letto, a grandi linee e con gli occhi spiritati, questa ultima genialata del “modello tedesco” che tanto piace agli italiani. È un modello un po’ goffo, con i capelli sì, biondi, ma i baffi neri, il petto villoso adornato da una ricca collana d’oro col crocefisso tempestato di zirconi, e il tatuaggio a forma di cuore e la scritta MAMMA sul bicipite brachiale un po’ flaccido.
Insomma, la sintesi della mia analisi politica sull’ultima porcata più italiana che tedesca, è: “L’Italia è una repubblica oligarchica fondata sulla colpevole ignoranza degli italiani.”
E se avrete la pazienza di leggere le varie esemplificazioni oggi presenti sui giornali, sono certa che riuscirete a rabbrividire, almeno per un momento. Soprattutto quando ci viene così gentilmente spiegato quanto bello sarà – finalmente – non dover stare più col naso in su a scorrere le interminabili liste fuori dai seggi elettorali. Ma…

View original post 274 altre parole

Annunci

16 pensieri su “LEGGE ELETTORALE: QUEL MODELLO TEDESCO CHE PIACE TANTO AGLI ITALIANI”

  1. sul termine ‘inciucio’ vorrei solo precisare (è solo la mia opinione, ovviamente) che è molto ricorrente nel nostro Paese (in special modo negli ultimi decenni) ma che per il futuro non è così ‘automatico’ che si possa verificare … tutto dipende da dove andranno a confluire i voti … (non so se mi spiego).

    sul fatto descritto così :
    “Come dire che a cuor fervente andrò a votare il partito comunista, sapendo in partenza che il mio voto finirà nella pancia di berlusconi, renzi, grillo o salvini.”
    mi sembra che abbia scoperto l’acqua calda … è sempre stato così ed è inevitabile;
    lo stesso vale per chi non vota … il non voto fa dividere i seggi tra gli altri !!!
    Sarebbe divertente se il proporzionale non fosse puro ma purissimo :
    la percentuale di voti nulli, bianchi, di coloro che non hanno votato e di quelli che hanno votato partiti che poi non entrano in Parlamento dovrebbe essere rappresentata in Aula con un proporzionale numero di … scranni vuoti … ahahahahahah … questa è vera rappresentanza 😉

    Liked by 1 persona

    1. in definitiva …lasciamo perdere la germania il cui sistema elettorale è mille anni luce diverso da questa brodaglia con cui voteremo. chiamiamolo ennesimo adattamento per mantenere lo status quo, inciucio mio è riferito alle porcate renzi berlusconi odierne .rita non ha scoperto l’acqua calda ha solo ribadito che il sistema di sodomizzazione attuale del cittadino non cambierà, a meno di un miracolo.
      anche io ci spero, vuoi vedere che a volte lourdes… ciaooo

      Liked by 1 persona

      1. io spero in tutto tranne in Lourdes e simili 😉
        io per scoprire l’acqua calda intendo dire l’ovvio … che è confermato dai fatti e anche da quello che hai appena detto tu;
        i voti che non eleggono confluiscono ad altri schieramenti ma è sempre stato così;
        altrettanto ovvio è il fatto che senza un ‘intervento esterno’ la loro intenzione è di inciuciare per i secoli a venire … (per esterno intendo al di fuori della loro cricca formata anche dai loro elettori) …
        vederemo …
        io spero che gli elettori gli tendano il trappolone ma se così non fosse se li meriterebbero tutti !!!
        🙂 ciaooo

        Liked by 1 persona

    1. perché no, interessante pensiero, solo che anche l’astensione va a favore di renzi e compagni di merende,copia -incolla del peggior berlusconi- quel PD che alcuni stupidamente continuano a definire di sinistra per giustificare una destra fatta di rabbia, violenza ,razzismo, vero rigurgito del fascismo. Guarda , francamente non saprei che dire..per cui .a votare io ci vado , ma ancora non so per chi. vedremo

      Liked by 1 persona

      1. Alle prossime elezioni non so proprio cosa farò. Non solo perché non so più a chi dare il mio voto, ma anche per la consapevolezza che ,qualsiasi cosa decidessi di fare,andrei comunque ad ingrassare i soliti noti. In Italia non esistono più né una sinistra (PD sinistra? eresia immonda!) né una destra degne di questo nome. Non esistono più ideali, idee e nemmeno ideologie. È tutto un minestrone di schifezze condivise! Il risultato del referendum costituzionale aveva dato qualche barlume si speranza a questo paese. E infatti stanno pensando bene di spegnere anche quei flebili lumicini di possibile cambiamento. Che schifo!

        Liked by 1 persona

      2. assolutamente d’accordo con te ma qualche cosa, statisticamente, deve cambiare e forse sta già succedendo. ho un post in mente al proposito…sono una visionaria, ma qualche volta ci becco…in politica

        Liked by 1 persona

      3. Non sempre i visionari sono avulsi dalla realtà, anzi! Spesso vengono definite visionare quelle persone che hanno una precisa lettura della realtà, tentandone di delegittimarne il pensiero.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...