Grecia, nuovi aiuti da Eurogruppo ma no a taglio debito

Alexis Tsipras

Questa è una grande schifezza made in deutch: il QUARTO REICH di ANGELONA si esprime per quello che è. E i prossimi siamo noi, vedremo se allora l’80% italico continuerà ancora a belare, applaudendo l’ultima performance politica TIVVI’ dei soliti noti….

VIKI

Venet's

di Livia Liberatore

GettyImages-696244814-980x450

La Grecia è stata di nuovo salvata per il rotto della cuffia: riceverà 8,5 miliardi di aiuti dall’Europa in cambio di altre misure di austerity. E tutto questo mentre il debito rimane sempre insostenibile.

L’Eurogruppo ha raggiunto l’accordo per inviare una nuova tranche di aiuti alla Grecia. I ministri delle Finanze dei Paesi dell’Eurozona, riuniti a Lussemburgo, hanno deciso di concedere 8,5 miliardi di euro, una cifra maggiore di quella di 7 miliardi che si prevedeva, che serviranno alla Grecia per pagare i debiti con i suoi creditori, Bce e Fmi, in scadenza a luglio. Una vittoria a metà per la Grecia, che auspicava anche la decisione di un taglio del suo debito pubblico, ora arrivato al 179% del Pil.

Negli scorsi giorni il primo ministro Alexis Tsipras era riuscito a far approvare un nuovo piano di tagli, che aveva colpito soprattutto le pensioni, con…

View original post 241 altre parole

Annunci

13 pensieri su “Grecia, nuovi aiuti da Eurogruppo ma no a taglio debito”

  1. Ma….avere un debito nuovo, per pagare i debiti vecchi, non è sempre un debito?
    L’austerity poi? Come se togliere servizi ai cittadini permettesse di risparmiare abbastanza per sanare quel cratere enorme che nel tempo si è creato…
    Mah, sono davvero incapace di comprendere.

    Liked by 1 persona

    1. per questo parlo di quarto reich, ormai la grecia è della germania, poi toccherà a noi. Ecco perché è stata costituita questa farsa d’europa unita…dove l’euro è la ricchezza di alcuni stati e la povertà di tutti gli altri.
      ciao francesca

      Mi piace

  2. questo il mio scarno e triste commento sul post originale :

    sarò pure un grande incompetente ma non riesco a vedere una logica (onesta intendo) nel fatto che ‘qualcuno’ dia dei soldi ad uno Stato in cambio di una diminuzione dei diritti dei suoi cittadini …
    a meno che il piano preveda ……………..

    😉

    ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...