Abolizione vitalizi, da un anno in Parlamento. Che fine ha fatto?

Introduzione

Sui vitalizi continua l’incredibile melina del Governo, Pd e maggioranza : la verità è che questa accozzaglia di indagati, corrotti e ignoranti politicanti non vuole rinunciare al danaro così duramente guadagnato. L’abolizione dei vitalizi doveva arrivare in Aula il fine maggio scorso grazie all’insistenza dei 5 stelle, ma poi è stata data la priorità al disegno di legge sull’Umbria Jazz 👿 Di lì in poi è stato un rimando continuo, ora con lo ius soli… i baldi avidi governanti han raggiunto il loro scopo.
Questo alla faccia dello sfascio economico italiano…ma a chi interessa? Al solito 20%degli italici, impotenti di fronte all’8o% di ignavi: la solita situazione di menta.

VIKI

Venet's

Il testo di Richetti potrebbe non arrivare in Aula la prossima settimana nonostante sia previsto dal calendario di Montecitorio

Resized-TW4IW

Deputati del Movimento 5 stelle davanti a Montecitorio durante un flashmob contro i vitalizi, Roma, 30 marzo 2017 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Rischiano di nuovo di allungarsi i tempi sulla proposta di legge che introduce retroattivamente il sistema contributivo per il calcolo dei vitalizi di ex deputati e senatori. Il TESTO, presentato dal deputato del Pd, Matteo Richetti il 9 luglio 2015, è in discussione da oltre un anno alla Camera e doveva approdare in Aula la prossima settimana. Ma non è escluso uno slittamento.

I vitalizi, a dire il vero, sono stati gia’ aboliti nel 2012 ma solo per i neo eletti: i parlamentari cessati dal mandato prima di quella data hanno infatti continuato a percepire gli assegni pre-riforma mentre a coloro che hanno esercitato un mandato prima…

View original post 353 altre parole

Annunci

29 pensieri su “Abolizione vitalizi, da un anno in Parlamento. Che fine ha fatto?”

  1. L’abolizione dei vitalizi e’ anti costituzionale.non è anticostituzionale lavorare più di 40 anni.il popolo deve mantenere questi parassiti.e’ come la storiella del voto anticipato.se si va a votare prima del 30 settembre,non prendererebbero i vitalizi.litigano,ma poi sono d’accordo a non rinunciare ai vitalizi.prendono 20000€ al mese,figurati se rinunciano.non hanno il senso del pudore.LADRONI E INTANTO IL POPOLO SOFFRE.come l’abrogazione del referendum sui voucher,per poi rimetterli.non vogliono più farci votare.ALLA FORCA IL SISTEMA

    Liked by 1 persona

  2. sono arrivato (da un po’) alla conclusione che se ci indigniamo siamo solo degli ingenui, ormai dovremmo conoscerli bene;
    sono anche dell’idea che la colpa non sia loro,
    ma di chi da sempre li vota …
    questo è il Paese del ‘chiagni & fotti’ … ricordiamolo
    e siamo anche campioni del mondo di lamentela ingiustificata :
    se li voti per me perdi il diritto di lamentarti !!!
    Vai a vedere a l’Aquila come hanno votato …

    e per cortesia non mi fate distinzioni tra destra e sinistra 😉

    Liked by 1 persona

    1. claudio la distinzione tra destra e sinistra ormai la fanno solo alcuni indigeni dell’amazzonia e fasci itaLICI che la usano per rinfocolare il culto del duce che a sentir loro tanto bene ha fatto all’italia. in parecchi applaudono certi post o danno loro valore andandoli a commentare mentre dovrebbero essere ignorati.
      detto questo…come si cacciano a pedate renzi e compagnia?la partita si giocherà sui migranti che francamente ora cominciano a essere troppi. insomma sono desolata

      Liked by 1 persona

      1. Mah … non so …
        intendo gli indigeni dell’Amazzonia …
        sono troppo essenziali per perdersi in disquisizioni di simile infimo livello … non credo che si perdano in chiacchiere vacue come i sapiens (cosiddetti) civilizzati …
        per quanto riguarda la ‘desolazione’ è ancora un sentimento che pervade pochi ed i risultati si vedono …

        🙂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...