MACCHÉ “ONESTÀ ONESTÀ”, ADESSO PER I 5 STELLE LA PAROLA D’ORDINE È DISONESTA’ DI NECESSITA’

Il mio commento: i nodi ai pettini

 

Già, avevo letto questa notizia altrove , disonestà per necessità: inammissibile. la disonestà è di chi sostiene un simile principio…essendo ben a conoscenza della situazione mafiosa  di Licata.  Ma i voti son voti…anche per i superonesti 5stelle 😈  La cosa peggiore è  il non saper pensare con la propria testa…e ora capisco molte più cose, quanti nodi arrivano ai pettini!

 

Annunci

18 pensieri su “MACCHÉ “ONESTÀ ONESTÀ”, ADESSO PER I 5 STELLE LA PAROLA D’ORDINE È DISONESTA’ DI NECESSITA’”

  1. io invece li ho studiati per parecchio e li ho anche difesi fino al possibile: ora basta, essere ondivaghi ti sputtana, non ti porta voti, almeno di chi ha un cervello pensante, non belante. ciao dario

    Mi piace

    1. già, anche io come te..sono anche allo sbando, le esternazioni da claque sono all’ordine del giorno. no, non va, qualcuno che si salva c’è ma passa il peggio, come in questo caso. bentornata ros, ti ritrovo con molto piacere

      Liked by 1 persona

  2. ciaooo 🙂

    avevi letto ???
    ma chi ‘ha scritto’ quello che avevi letto ???
    e con quali intenzioni lo ha scritto ???

    se oggi ti chiedessi del Venezuela cosa mi diresti ?
    quello che dicono i media ?
    spero tu sappia che in realtà le cose non stanno proprio come te le raccontano …

    io ho visto dei video e ti dico che le parole non sono interpretabili (sempre se le senti con le tue orecchie) …
    “se tu costruisci una casa a meno di 150 metri dal mare te la demolisco, se la costruisci in vincolo di inedificabilità assoluta te la demolisco, se la costruisci in un greto di un fiume o una zona con dissesto geologico te la demolisco, ma se tu l’hai fatta in un centro abitato e in mezzo ad altre case, forse prima devo chiederti perché l’hai costruita, perchè non hai una casa se sei una persona che sta male e hai bisogno di aiuto”
    io queste parole le ho udite … giudicate voi cosa significhino e soprattutto SE significano quello che state leggendo in giro …
    “te la demolisco” uguale “strizzare l’occhio” agli abusivi … mah …

    http://www.ilsicilia.it/cancelleri-noi-contro-labusivismo-edilizio-sono-i-governi-precedenti-ad-averlo-alimentato-non-facendo-un-piano-casa/

    Liked by 1 persona

    1. grazie per l’intervento che non condivido: l’abusivo è abusivo, non esiste l’abusivo-non abusivo. Io non leggo in giro, interpreto le parole , conosco bene anche l’italiano e da qui traggo conclusioni.

      Mi piace

      1. nessuno ha detto che NON è abusivo …
        solo che, a volte, ci si domanda PERCHE’ …
        che leggi in giro lo hai premesso tu nel tuo commento, io ho solo risposto … 😉

        rubare è un reato ma tra chi ruba per arricchirsi e chi ruba per sfamarsi tu non fai differenze (pur non giustificando) ?

        Liked by 2 people

      2. ah ne fai una questione morale.. difendiamo gli abusivi poveri …maddai…infatti tutti i consiglieri che l’hanno sfiduciato son mafiosi poveri…per piacere… non siamo nei “Miserabili” di V. Hugò

        Liked by 1 persona

      3. ma chi li difende i consiglieri … io no di certo.
        Ma secondo il mio giudizio neppure Cancelleri, tutto qui;
        inoltre il Sindaco (che per me faceva bene a fare quel che faceva) lo hanno voluto fermare quelli che avevano interessi ‘veri’ da difendere, mica gli eventuali poveracci che si sono fatti una stamberghetta 😉

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...