Deja vu, Reincarnazione, Sogno

hollywood_road

Tutti sappiamo che cosa è il “deja vu”: quella strana sensazione di aver già vissuto unaesperienza pur sapendo con sicurezza che questo non è possibile. Molti interpretano tale fenomeno come la prova della “reincarnazione”, una fede antichissima, già ne parlava Platone e addirittura se ne trovano cenni nella Torah.

Vorrei portare la mia di esperienza in proposito: spesso, quando sono sola e magari stopensando a come risolvere un problema di vita quotidiana nella mia mente si aprono del flash, delle visioni che so con sicurezza non appartenermi nella vita reale, come se fossero ricordi di qualcun altro: sono strade, paesaggi,volti.
Ma datosi che sogno moltissimo e molti sogni li ricordo con assoluta precisione ritengo che possa trattarsi di sogni che la mia mente incamera come realtà e che poi, per qualche biochimica associazione, all’improvviso mi rimanda.

Così spiego il “deja vu”, con il mondo del sogno che per me è parallelo al mio reale. E voi invece credete alla reincarnazione? Oppure addirittura non avete mai avutoesperienze di “già vissuto prima”?

41 pensieri su “Deja vu, Reincarnazione, Sogno”

  1. Non credo alla reincarnazione, ma conosco molto bene il fenomeno del Deja vu! Potrebbero essere associazioni, ricordi troppo remoti, reminiscenze infantili. Poi bisogna tener conto che spesso i nostri ricordi sono imprecisi, la nostra mente “li corregge” forse adattandoli a ciò che ci convince di più.

    Piace a 3 people

  2. molte e molte volte…e sogni…
    … purtroppo non sempre portatori di avvenimenti piacevoli…
    ultimamente quasi nulla… di entrambi… ma perché ho voluto eliminare quella parte di sonno che ne era foriera…
    nei miei deja vu riuscivo quasi ad anticipare le mie azioni…o quelle altrui… come a dilatare il tempo…

    a volte mi mancano, come pure i sogni… non erano sempre premonizioni brutte…
    ad esempio, la notte prima degli esami orali sognai le domande che mi posero…

    questo è quanto… poi fai tu…

    Piace a 3 people

    1. ti rispondo con Shakespeare -:ci sono più cose Orazio tra la terra e il cielo di quante ne può spiegare la tua filosofia-
      Io per esempio son sicura di aver sognato- o visto- la mia morte: incidente d’auto, ho sentito anche il dolore atroce dell’urto che mi ha svegliato. E accertata la mia guida disinvolta…. mah, ciauuuuu

      Piace a 1 persona

      1. mio nonno nel 1980 restò in coma x 28gg… quando si riprese raccontò di un’esperienza di premorte in cui gli erano stati rivelati alcuni eventi che puntualmente negli anni successivi si verificarono…
        io avevo solo 8 anni, ma ne ero affascinata…
        nove anni dopo scoprii x caso questo libro http://lifeafterlife.com ed ebbi conferma di ciò che avevo sempre pensato…

        Piace a 1 persona

  3. ci avevano spiegato tanti anni che la nostra anima … nei sogni viaggia nel passato nel presente e nel futuro e di solito abbiamo il dono dell’oblio…. ma qualche volta il meccanismo si inceppa e quindi crediamo di aver avuto sogni premonitori oppure ci sono questi de javu ….. che dici plausibile ?? secondo noi si ….. ciao dal Pikaciccio

    Piace a 4 people

  4. ciao Viki. non so proprio spiegarmelo, ma mi è capitato e mi capita. E l’altra cosa strana che mi succede è quando arrivo in una determinata città e ho la sensazione di essere tornata a casa. “Razionalmente” riconduco tutte queste ed altre cose a un “sesto/settimo” senso, “non razionalmente” me lo spiego come qualcosa di ultraterreno, una sorta di andare/vedere oltre.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...