Blog recognition Award n.4

20171126_1042101003393722

Il n.4 di questo tag mi viene da Elianto il cui blog:   https://spongibobinaygo.wordpress.com/    seguo da tempo con entusiamo.Appena un mese fa ho aderito a questo divertente gioco su nomina di Pikaciccio, il piacere in tavola e non solo.
Quindi cercherò di diversificare le risposte.

Le Regole sono le solite, eccole:

1)Inserire il logo del premio, ringraziare chi ti ha nominato e inserire il link del suo blog
2)scrivere un post per mostrare il proprio riconoscimento
3)raccontare la nascita del proprio blog;
4)dare consigli ai nuovi bloggers
5)nominare altri 15 blogger ai quali passare il segno di riconoscimento.
Qui farò a mio modo datosi che in due anni di W.P. ho impARato che non tutti, e davvero non mi spiego il perché, amano questo gioco .

colori-10

COM’È NATO IL BLOG?

Direi i miei blogs, perché prima di approdare su W.P. ho vagato per 4 piattaforme diverse: ogni volta ho iniziato da zero,per me la rete è gioco quindi…giochiamo. Ma pur con diversi templates l’impronta della mia webcasa è rimasta la stessa. Di fondo non parlo in rete e a dir la verità anche nel reale, dei fatti miei, tranne che con pochissimi umani e un felino, ovviamente nel  quotidiano  😀

steve-hanks-1

CONSIGLI AI NUOVI BLOGGERS

Posso solo parlare del mio modo di vivere la rete: chi cerca gratificazioni nel virtuale lasci perdere, lo so bene che dietro ad ogni nick c’è un essere umano,ma è nel reale che viviamo, la rete sparisce con un clik, quindi non ho mai capito quale aiuto concreto possa fornire. Invece se si è intenzionati a diffondere un’idea, a cercare pareri su un quesito sociale, a rallegrare se stessi e la comunità con pensieri, ricette, poesie, narrativa,  foto, racconti di viaggio etc etc…tutto è o. kappa.
Ma questo è solo il mio parere, a ciascuno il suo.

NON invito nessuno , troppo vicine le nomine recenti. Chi vuol partecipare si accomodi 

13 pensieri su “Blog recognition Award n.4”

  1. Ciao Viki,
    Sono completamente d’accordo con ciò che scrivi! Per me il blog è un hobby e non dev’essere un lavoro. Ho deciso di aprirlo, per rivivere la mia passione per la cucina e per svagare la mente dal mio lavoro quotidiano molto impegnativo. Questo lo si può capire visto gli orari che scrivo. Ciao Notte!
    Max

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...