SPAM

spam

Lo Spam di W. P.   aumenta sensibilmente mano a mano che ci si avvicina al Natale. Almeno per me. Fortuna c’è la funzione “svuota Spam” che in un clik ripulisce.
Eppure la tentazione di aprire una mail o un commento anche se già catalogati dal sistema  come ” spazzatura” è alta: pare che un internauta su tre non resista alla tentazione di leggere nonostante si sappia della potenziale pericolosità di questi links -virus e spyware-
Addirittura ho scoperto che qualcuno neppure è a conoscenza dei rischi ai quali espone il piccì, aprendoli…insomma la curiosità uccide il gatto come si dice 😀
Vero è che W.P. a volte manda in Spam certi commenti di bloggers che conosciamo ma la colpa non è del sistema, è nostra, quando cambiamo nick e/o indirizzo del blog troppo spesso: insomma, giustamente, va in tilt, non ci capisce più una mazza e così finiamo in Spam.
La chiarezza- vedi certi nick lunghi e impronunciabili- e una certa stabilità sarebbero auspicabili per evitare infortuni vari, su qualunque piattaforma.

12 pensieri su “SPAM”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...