Dell’amore: a volte se ne ha tanto desiderio o necessità che…

miele-aspro

Penso che qualche volta il desiderio- o il bisogno– di amare siano così forti da farci scambiare per amore vero quello che è solo infatuazione o intrigo dei sensi, rifiutando di accettare la verità anche quando ci rendiamo conto dell’errore che stiamo commettendo, forse per paura della solitudine, di essere emarginati dalla maggioranza “accoppiata”.
Così continuiamo a mentire , a mentirci e a percorrere in questo modo la via sicura per lo scontento e l’infelicità.
Sono convinta che questa sia una delle peggiori disgrazie che possano capitare all’essere umano: l’illusione ha sempre piedi d’argilla.

40 pensieri su “Dell’amore: a volte se ne ha tanto desiderio o necessità che…”

  1. Fidanzarsi, salvo le vere storie, è una moda oggi. Lo vedo in molti. Relazioni fondate su egoismo e falsi idoli, il tutto per non stare soli. Personalmente mi diverto e sto bene così, anche con piccole relazioni ma non si tratta di amore ma sesso sfrenato ah ah ah. Mi ritengo una persona molto dolce ed ho il massimo rispetto per le donne ma se devo mettermi con una per fare una storia seria, lo faccio per un desiderio reale di amare o quantomeno di provarci. Per ora non se ne parla 😋😋😋🤗😸

    Piace a 1 persona

  2. Amo l’amore
    … ma se amo coniugo con un altro essere
    … il possesso , ciò che è mio lo pretendo e amo
    … maledetto amore ma non posso farne a meno
    … bella la libertà, ma non ho possesso
    … preferisco l’inferno del desiderio di ciò che e mio
    Amo l’amore, amo la donna , quando la sento mia ..
    domani? Rossella diceva è un’altro giorno
    ma oggi no , oggi sei solo mia ….
    e danniamoci nel nostro vivere l’amore

    Piace a 2 people

      1. sicuramente ma io non ho espresso un pensiero, da un punto di vista scientifico l’amore è una psicopatologia che, spesso e volentieri, intacca equilibri, ammorba la razionalità, annienta la dignità, ecc. ecc. Diciamo che la scienza ha una visione meno romantica e più realistica. Un amore malato, devastante, può arrivare a provocare atti estremi, ce lo dice anche la cronaca.

        Piace a 1 persona

      2. malato, certo, ma non è detto che un amore lo sia, malato. Dal tuo primo commento pareva la pensassi così. Del restoora lo definisci una psicopatologia..francamente a quale pensiero scientifico ti riferisci? Sono curiosa…

        "Mi piace"

      3. il tuo stupore mi stupisce, quello che comunemente viene chiamato “amore”, per la scienza, per la psicologia, altro non è che uno stato d’animo capace di alterare la realtà e di incidere sulla razionalità, ecc. ecc.

        Piace a 1 persona

      4. .non sono al corrente di questa “visione” scientifica e psicologia..beata ignoranza la mia, che mi permette di amare con tale intensità da 6 anni a questa parte… buona giornata a te e continua a stupirti, ma ..ch’aggiaffà? 😀

        Piace a 1 persona

  3. L’amore è sublime in tutte le sue forme e mianfestazioni. qui parli dell’amore di coppia ma Amare è un concetto molto più ampio e variegato.
    Amare l’amore tanto fa fare scelte sbagliate pur di non stare soli è siciuramente situazione da rifuggire.

    Piace a 1 persona

    1. ritengo che in primis sia necessario amare se stessi, e io mi amo molto, da qui il concetto di amore universale che si esprime in modi diversi, tra questi , se sei fortunata, l’amore per un uomo, parlo per me ovviamente,ciauuu

      Piace a 1 persona

  4. alcuni definiscono così il colpo di fulmine amoroso: finalmente smetto di essere single 😀 vabbè ora sono serio: se all’innamoramento segue l’amore …ma è bellissimo, ti cambia in meglio, a volte procura sofferenza ma è l’altra faccia della medaglia…

    Piace a 1 persona

  5. “Penso che qualche volta il desiderio- o il bisogno- di amare siano così forti da farci scambiare per amore vero quello che è solo infatuazione o intrigo dei sensi”.
    Mi fermo a questo pensiero che considero profondo… molto profondo e terribilmente umano.
    Brava.
    Quarc

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...