Natura morta in bianco

 

resina

 

Grandi uova bianche
dentro una coppa Lalique
con Menadi danzanti lungo i bordi,
rose dai carnosi, candidi petali
e lunghe calle flessuose
raccolte in un vaso di cristallo trasparente,
i drappeggi di una bianca tovaglia
di pizzo antico
simili a montagne innevate:
oggi dipingo
una natura morta.

Il bianco è un caleidoscopio di colori
il candore brillante della tela.

Mentre il sole sta calando
nella luce naturale evanescente
le uova paiono mostrare
piccole ombre di vita
mentre il vaso di cristallo svela
il futuro
nelle sue profondità
e le rose e le calle si schiudono
davanti ai miei occhi.
Ho dipinto una natura morta cristallina
pura e bianca
come vallate di pizzo
ricoperte di neve Alpina.
Mi ritrovo bambina
la mente perduta in quel candore
prima che le fasi lunari stllassero sangue
gocce rosse nel bianco
a richiamare i lupi.

23 pensieri su “Natura morta in bianco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...