Il chiodo

rocchetta-mattei3

 

-Niente si imprime nella mente più profondamente di un ricordo che si vuole dimenticare-

( Michel de Montaigne)

Per me è vero, tanto che ho smesso di cercare di dimenticare. Lascio libera la mente di “pescare” dove vuole…ritengo che , ostinandosi a voler cancellare, si arrivi all’ossessione, insomma si finisca in fissa con “quel” ricordo.

13 pensieri su “Il chiodo”

      1. Se solo riuscissimo ad avere sempre il controllo sui ricordi. Invece, quando meno te lo aspetti, li ritrovi lì. Presenti. Vivi.
        Forse prima che diventino ossessioni, sono proprio loro ad ossessionarci. 😂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...