Messaline e vergini

donne5

 

Diciamoci la verità: oggi la donna non fa più all’amore in modo passivo, anzi, è più attiva che mai, dimostrando notevole iniziativa e fantasia, insomma spesso fa tutto lei.
La cultura del sesso- approssimata e taroccata- è arrivata anche nei posti più sperduti, tanto che  le mappe erogene degli uomini le sanno a memoria pure i puffi. Però sarebbe opportuno che quando una donna decide di prendersi un uomo evitasse di scaricare addosso al poveretto tutta la sua scienza erotica  😆
Lo rintronerebbe, lui non è ancora all’altezza, dal punto di vista tecnologico 😆

Ovvio che mi sono divertita scherzando su un argomento che invece merita un approfondimento.
Ho notato che oggi molte di noi sbandierano la loro libertà sessuale diventando delle vere e proprie mantidi , prendendo iniziative da donne ” esperte” che spaventano l’uomo, quasi a voler ribaltare lo stereotipo che vuole il il maschio cacciatore e la donna preda inerme e spaventata.
La realtà degli estremi contrapposti: da una parte c’è il singolare ritorno al mito della verginità, dall’altra ci son le Messaline.
E sono tutte e due, a mio parere, posizioni malsane, false, che non portano a nulla di buono.
La vita, qualunque cosa si dica in proposito, per me non è un palcoscenico dove si interpretano personaggi: se uomo e donna si mostrassero come sono, senza infingimenti vari… i rapporti migliorerebbero di molto.

17 pensieri su “Messaline e vergini”

  1. Che dire.se il tuo pensiero e’ rivolto a donne mature mi sta bene,se lo generalizzi,ti rispondo che le giovani ti fanno passare la voglia.😈,sono inermi,senza iniziativa(fantasia) e pure protestose.la conoscenza biblica viene da se,senza forzature.le moraliste,poi,si dimostrano le più perverse.

    Piace a 1 persona

  2. Probabilmente, anzi sicuramente è l’apparenza oggi che in una donna o in un uomo fanno la differenza. Nel sesso il rapporto tra due estremi lontani anni luce prima o poi arrivano a toccarsi ma se non tolgono la maschera che li soffoca, anche nel sesso non ci sarà mai appagamento totale.

    Piace a 1 persona

  3. beh, saper tutto, o almeno crederlo, sulle zone erogene, conoscere nel peggior modo il kamasutra, mancare di spontaneità, usare il sesso per un ben preciso scopo. Insomma cleopatra ricorse a un corso accelerato di lezioni da una nota “escort” di alessandria per rintronare del tutto il grande giulio cesare 😀 E’ storia…ciauuuu

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...