Christiaan, l’idolo di mia madre giovane universitaria

istruzione10

 

Trattasi di Christiaan Neethling Barnard , chirurgo sudafricano, assurto a fama mondiale per aver praticato il primo trapianto di cuore nella storia della medicina nel lontano 1967.
Tornando alla citazione: la condivido in pieno, il dono più grande che gli dei possono elargire agli umani è il desiderio di sapere, la conoscenza come “voglia” insopprimibile, lo studio, in senso lato, che ci fa vivere ogni nostro giorno, relegando il mero esistere alla noia più totale.
E ad ogni tappa dell’ascesa gli orizzonti sfumano e la mente arriva a contemplarne sempre di nuovi, sempre più lontani…

16 pensieri su “Christiaan, l’idolo di mia madre giovane universitaria”

  1. Ma che bello leggerti.
    A volte sfogliando i quotidiani a vedendo chi decidono di mettere a capo di alcuni ministeri, mi viene male. Mi chiedo se la Cultura stia veramente scomparendo o se vogliano semplicemente inculcarcelo in testa per farci tacere….

    Piace a 1 persona

    1. guarda che i vertici sono di una ignoranza stellare… ma una cosa la sanno: le menti chiuse dall’assenza di cultura sono il collante della massa, quella che ne decreta il potere. ma non bisogna disperare , vengo da una famiglia che mi ha insegnato a non guardarsi intorno, credo in quello che scrivo e sono felice di trovare un’altra donna che mi condivide.

      Piace a 2 people

      1. Fa male avere vertici ignoranti.
        Fa male a noi, ai nostri figli, al nostro lavoro, alla nostra salute.
        Evito spesso di toccare l’argomento politica perchè adoro avere un blog con i vostri passaggi, le vostre carezze virtuali. Ma a volte mi scappa..
        Hai avuto una famiglia che ti ha dato un’arma invincibile e tu la sai usare molto bene!

        Piace a 2 people

      2. tesò…a parte qualcuno che mi piace pure, parlo di politica, altra mia grande passione, ma li senti parlare? e non mi riferisco solo all’italia, purtroppo è una tragedia mondiale… eccetto U.K.
        quindi puoi esprimerti liberamente, per quanto mi riguarda… baciotto

        Piace a 1 persona

  2. un eroe si ricorda per le sue gesta, la fortuna arride agli audaci perché anche nello studio c’è chi si distingue ma c’è quello che va sempre oltre per sete di conoscenza ed ambizione, è così che un popolo progredisce. Questo produce l’insegnamento il futuro di una nazione è nella conoscenza del passato e lo studio genera nuovi scienziati per il domani , leggi permettendo altrimenti le menti eccelse se ne andranno tutte all’estero .Riprendendo il discorso Barnard è stato il pioniere della cardiochirurgia astuto nel precorrere e anticipare i tempi dei suoi colleghi d’oltreoceano .. ma bravissimo e donnaiolo come persona 😀 😀 😀

    Piace a 1 persona

      1. Semplicemente: noi, gente che non detiene poteri economici o politici ci troviamo alla base della piramide e quindi siamo schiacciati e oppressi da coloro che stanno piu’ alto di noi. Quindi in buona sostanza per far crollare ciò che sta in cima, dobbiamo scatenare noi quaggiu’ vibrazioni tali da poter sovvertire il potere.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...