SETA su ReineMargot, EROS

calzediseta

 

SETA                                 https://reinemargotblog.wordpress.com/

 
[…] L’eccitazione si trasmette alle mani: ti tremano leggermente.
Arrivi al ginocchio, dove la pelle sotto l’articolazione è particolarmente sensibile, e lì indugi ad accarezzarmi più a lungo, mentre premi il grembo contro il mio piede, muovendoti appena .
Poi con la bocca ti avvicini alla rotula rotonda, alla fossetta laterale, perriempirla con labbra avide, mentre le mani tentano di far scivolare la calzafino in fondo rapidamente.
Ma io ti fermo.
-Piano-mormoro -fai piano-[…]

Annunci

7 pensieri su “SETA su ReineMargot, EROS”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...