Ricordi Istànbul? Oggi sono in fissa…

vettriano1

Painting by Jack Vettriano

L’oro del Bosforo al tramonto si rifletteva nei tuoi occhi
mescolando la lucentezza del metallo al caldo topazio dell’iride.
Ricordi quel lontano capodanno a Istànbul, la magia del giorno che moriva
tra minareti e sussurri antichi
quando ti ho ritrovato in santa Sofia dove stavano scoprendo nuovi affreschi:
il tempo si è fermato, capovolto
mentre nell’icona scrostata di un santo bizantino
io ti riconoscevo: eravate così puri tutte e due
così eterni nel viso magro, allungato e negli occhi,ardenti di una fede sconosciuta
che ora mi riscalda
in questo sottoterra di memoria, in questa serra
tra la nebbia e la brina di una vita.

 
Al mio soldato, ovunque tu sia

14 pensieri su “Ricordi Istànbul? Oggi sono in fissa…”

  1. Istambul bella, anche se non ci sono mai stato , ma dalle foto e video visti attrae affascina e un po misteriosa come tutto il mondo arabo (danza del ventre :D) ma nel tuo scritto esalta come lo hai vissuto quel momento… i ricordi dei luoghi sono belli da come lo si vivono ,oltre l’arte ..
    buon pomeriggio Viky la vita vissuta è il miglior modo per scrivere così appassionatamente ..

    Piace a 3 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...