Amori di vento (SEDOKA)

sedoka10

 

voci sopite
nel calore notturno
odoroso d’estate

ali di carne
per corpi di cartone
sono amori di vento

 

Il sedoka è una forma poetica della tradizione giapponese meno conosciuta rispetto al tanka o l’haiku, che precede di diversi secoli. Compare saltuariamente nel Man’Yoshu  (letteralmente “Raccolta di diecimila foglie”) collezione di poesie in giapponese che raccoglie componimenti scritti tra la seconda metà del V e la metà dell’VIII secolo, la più antica che ci sia giunta.
Consiste di due terzine di 5-7-7 sillabe, dette katauta.

8 pensieri su “Amori di vento (SEDOKA)”

  1. amore fugace in notti d’estate
    come il vento
    lo assapori e gia è ricordo
    tassello di un cuore che palpita
    un mosaico di emozioni …..
    ciao Viky, in questi tuoi brevi pensieri nel vento che sconvolgono il cuore ..
    doce notte …..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...