WESTMINSTER su ReineMargot ErosProsa

sconosciuto2

 

WESTMINSTER           https://reinemargotblog.wordpress.com/2019/11/17/westminster/

 

[…]Mi avvicino all’ampia scrivania, mi siedo sul bordo, poi rapidamente mi volto e salgo in piedi, dietro al portatile acceso.
Silenzio assoluto, tu fumi e mi fissi negli occhi. Dall’alto le tue pupille sono ancor più chiare, color del ghiaccio.
Allargo le gambe e lentamente sollevo la lunga camicia, fino a mostrarti il sesso accuratamente depilato e resto lì, di fronte a te, in attesa.
Potremmo essere due estranei che si sono appena conosciuti in un bar o in una assordante discoteca, per l’assenza palpabile di intimità che c’è tra noi… eppure l’odore di sesso si avverte, insostenibile.
-Che cosa stai facendo?-
-Lo vedi, ti sto eccitando –
-Pensavo volessi castrarmi, o almeno così mi pareva d’aver capito nell’ultima lite-
-Lo voglio ancora- […]

14 pensieri su “WESTMINSTER su ReineMargot ErosProsa”

  1. Fino a che siamo ai litigi ed all’insofferenza il distacco non è irreversibile significa che c’è una lotta tra due caratteri,d’altronde l’amore non è bello se non è litigarello; solo quando si arriva all’indifferenza è ghiaccio totale e non c’è più niente da fare.
    L’orgoglio è imprevedibile ma la costanza vince, se amore c’è basta trovare l’input e lei mi sembra che armi le sappia usare. Sono positivo, la convivenza unisce sempre, volere è potere. Una battaglia si può vincere o perdere ed espugnare iul castello da sempre risultati.
    Quello che conta è non fermarsi alla routine oppure quando ci si arriva inventare sempre una viuzza per uscirne, la vita è una battaglia figuriamoci l’amore. Bello questo racconto, uno spaccato di vita coniugale, bello come lo hai raccontato e scommetto che dopo è tornato il sole tra loro.
    Ciao scrittrice, fantasia o verità il racconto è scritto meravigliosamente.IO ho una scrivania ma di fronte ho la parete della stanza con affisse foto delle mie ragazze, chiuderà gli occhi per immaginare qualcosa di simile 😀 😀 😀
    un abbraccio e buona giornata Viky

    Piace a 1 persona

  2. Bonjour mon Ami Amie VIKI

    Même si ce n’est que du virtuel

    Prenons un café ensemble et discutons d’un monde meilleur
    Où règne le bonheur

    Discutons de nos souhaits
    Qu’ils se réalisent

    Discutons d’avoir une grande maison
    ou tous ensemble , amis du monde , on se rassemblera chaque saison

    Rêvons d’une nouvelle société de paix
    Où chacun de nous aura son nid

    Rêvons d’un monde paisible
    Où l’on oubliera les soucis les plus pénibles

    Rêvons ensemble de ce futur
    Où l’on effacera le passé le plus dur

    Partageons d’un sourire éternel
    en survolant l’immense ciel ou la joie sera pure

    Tu vois mon ami , amies du monde
    je dépose un petit peu de bonheur dans le creux de ton cœur, te souhaiter ce qu’il y a de meilleur

    bonne fin de journée bisous Bernard

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...