Guy Cambier il pittore delle Madonne dei nostri giorni

gambier3

gambier10

gambier12

gambier20

Guy Cambier (1923-2008) nacque a Uccle-lez-Bruxelles.Sconosciuto in Italia è molto apprezzato nel resto del mondo per i suoi ritratti di giovani donne alcune delle quali si rifanno all’iconografia mariana, dalle quali traspare tenerezza, eleganza, amore in netto contrasto con la violenza dei nostri tempi.
Dipinse anche splendidi vasi di fiori,nature morte, paesaggi e ritratti di personaggi famosi dell’epoca.
All’età di nove anni perse l’uso delle gambe a causa di un tragico incidente. Autodidattastudiò le tecniche e le opere di quegli artisti che più amava, Corot e Watteau.
Cambier iniziò ad esporre nel 1942, prima in Belgio e poi in Francia, in Costa Azzurra, negli Stati Uniti e a Parigi al Salon des Peintres Témoins de leur Temps.
Si trasferì nel sud della Francia nel 1950, a Grasse, dove trascorse il resto della sua vita. Cambier divenne il ritrattista preferito di diverse celebrità come la Principessa Grace di Monaco, Winston Churchill, Ingrid Bergman e Edward G. Robinson.
I suoi dipinti sono per la maggior parte proprietà dello stato francese.
Una curiosità: il giorno esatto della sua morte è sconosciuto…e non sono riuscita a scoprire il perché.

gambier2

18 pensieri su “Guy Cambier il pittore delle Madonne dei nostri giorni”

  1. Molto belle. Per i quadri religiosi penso che il massimo della potenza sia il Cristo di S.Giovanni di Dalì, che ha una caratteristica, quella di avere una prospettiva inusuale, diversa, come se il Cristo fosse visto da Dio.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...